Home Forum Scrivi una domanda di elettronica determinazione resistenza di contatto pila AA stilo 1,5 Volt

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  @Facebook 2 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58965

    staind
    Membro

    Ciao a tutti ragazzi,sono nuovissimo del forum dunque cercherò di essere il più chiaro e preciso possibile in questo thread.
    Sto mettendo alla prova delle batterie stilo AA da 1,5 Volt.
    Ora,vorrei determinare con precisione la resistenza di contatto delle stilo che sto considerando.
    Mi spiego meglio,ho a disposizione un alloggio per batterie stilo ai quali ho saldato una resistenza da 0,5 Ohm.
    Una volta che effettuo la verifica di funzionamento della pila misurando la tensione a vuoto e stabilendo che è carica,la inserisco nell’alloggio e misuro il tempo che ci mette per scaricarsi di un certo tanto.
    Vorrei ora determinare la corrente che scorre nel circuitino; è vero che,la corrente che scorre non è costante (la pila si scarica e la corrente diminuisce),ma è anche vero che considero un tempo talmente breve dove la pila si scarica talmente poco che posso considerare la corrente che scorre nel circuitino costante.
    Ora,detto questo,per determinare la corrente che vi scorre devo conoscere la resistenza di contatto della pila.
    Infatti, I= V/ (R+r) dove R è la resistenza del carico mentre r è la resistenza di contatto della pila.
    la resistenza di contatto della pila è trascurabile in questo calcolo rispetto alla resistenza di carico?? e se è trascurabile,perché lo è e con che cosa lo posso affermare?? in caso contrario,come potrei fare??

    Infine,vorrei chiedervi una ultima cosa: è disponibile in questo forum una sezione dove è possibile inserire un thread sull’affidabilità dei componenti elettronici??

    Vi ringrazio tanto per l’attenzione.
    Vi saluto e auguro un buon fine settimana a tutti.

    #71528

    @Facebook
    Membro

    Non capisco il problema:
    basta misurare la tensione a vuoto, quindi la corrente, fai il rapporto V/I e togli la resistenza introdotta nel circuito (0,5ohm)..
    Tuttavia la batteria deve essere in grado di fornire 3A per qualche istante e, dipende dalla batteria, ma dubito che un’alcalina normale ce la faccia..

    Matteo

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.