Home Forum ELETTRONICA GENERALE EEPROM Inutilizzata

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Arx33 3 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #57191

    Pisoni Luca
    Membro

    Salve a tutti sono nuovo di questo forum, come autodidatta(elettronica la facciamo l’anno prossimo) ho cominciato con transistor, diodi, diodi led, fotodiodi, etc. tutto preso da schede elettroniche da buttare. Adesso ho in mano una EEPROM “ATMEL048 24C04 PC27 B” però non so cosa farne…potreste indicarmi cosa posso farci con questa EEPROM???

    Grazie mille

    Alla prossima!

    #68280

    Emanuele
    Keymaster

    Potresti leggerla e scriverla, è una memoria seriale.

    Ti serve però un microcontrollore e conoscere il bus I2C.
    Oppure se riesci ad avere un convertitore per connetterla al PC puoi sfruttarla comunque…. mi ricordo i vecchi programmatori/interfaccie per le schede satellitari taroccate.

    #68281

    Pisoni Luca
    Membro

    Essendo su linux ho installato eep24c, ho guardato lo schema di collegamento al pc con la porta seriale: http://rolandgruber.de/opel_tid/eep.jpg

    Potrebbe andare???

    Una domanda, Ma cosa può fare una eeprom, posso comandare un qualcosa o è solo una memoria????

    #68304

    Arx33
    Membro

    Una eeprom è una memoria non volatile (la informazioni che ci scrivi non svaniscono quando stacchi l’alimentazione!) che può essere programmata elettricamente! puoi usarla per salvare dei dati se la implementi in un sistema che cattura e digitalizza dati tipo non so una centralina meteo che registra la temperatura, puoi salvare i vari dati su una eeprom per poi leggerli in seguito. Nel tuo PC la eeprom ad esempio contiene il bios e il codice che permette di avviare il pc che successivamente si appoggia sul sistema operativo presente nel tuo hard disk

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.