Home
Accesso / Registrazione
 di 

error: unknown filesystem grub rescue

16 risposte [Ultimo post]
ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM

Salve ragazzi , ho un problema piuttosto urgente.

Ieri,tentando di caricare l'immagine Debian su una microSD per poi utilizzarla su una board, ho fatto un pò di casino con le partizioni sul mio Acer ( ho windows 7 e ubuntu 12.04 in dual boot).

Oggi appena ho acceso il PC è comparsa questa triste scritta:

error: unknown filesystem

grub rescue>

Ho masterizzato un CD live con ubuntu 12.10 da un altro computer e ora sto lo usando sul mio.

Ho digitato sudo fdisk -l

ed è comparso

Disk /dev/sda: 160.0 GB, 160041885696 bytes
255 heads, 63 sectors/track, 19457 cylinders, total 312581808 sectors
Units = sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disk identifier: 0xd2b4201c

   Device Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1   *        2048      206847      102400    7  HPFS/NTFS/exFAT
/dev/sda2          206848   153602047    76697600    7  HPFS/NTFS/exFAT
/dev/sda3       153602048   218452611    32425282    7  HPFS/NTFS/exFAT
/dev/sda4       218454014   312580095    47063041    5  Extended
/dev/sda5       304332800   308447231     2057216   82  Linux swap / Solaris
/dev/sda6       283303936   300208127     8452096   83  Linux
/dev/sda7       300210176   304318463     2054144   82  Linux swap / Solaris
/dev/sda8       218454016   279177215    30361600   83  Linux
/dev/sda9       279179264   283289599     2055168   82  Linux swap / Solaris
/dev/sda10      308448063   312576704     2064321   83  Linux
/dev/sda11      308447233   308448061         414+  83  Linux

Partition table entries are not in disk order

poi ho digitato sudo gparted ed è comparso questo:

 

 

sono messo proprio male? cosa devo fare per sistemare la cosa?

 

 

ritratto di Emanuele
Offline
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
50 min 22 sec fa
Utente dal: 28/07/2007
Messaggi: 1026
Utente PREMIUM
Grub editor

La prima cosa che mi viene in mente è di editare GRUB ma non sono esperto in partizioni......

Posto la richiesta anche sul nostro Facebook, vediamo se troviamo aiuto ;)

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
Speriamo, io mi faccio un

Speriamo, io mi faccio un giro sul forum di ubuntu.
Specifico che ubuntu è stato installato con Wubi.
help please :)

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
Buone nuove. Il messaggio di

Buone nuove.

Il messaggio di errore è dovuto al fatto che il grub non trova i suoi file di configurazione che dovrebbero essere nel filesystem di Ubuntu.
Ubuntu sembra essere in sda8, delle tre swap due sono di troppo.
Le ext4 sda6 e sda11 non servono a nulla.

Sono riuscito a ripristinare il GRUB grazie a questa guida http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/Grub/Ripristino
Solo che all'avvio, nella schermata in cui bisogna scegliere tra Ubuntu e windows, mancava la voce windows
Ho sguito la guida http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/RipristinoMbrWindows ma all'avvio stavolta è partito direttamente windows7

?? Rifaccio il ripristino del grub dal cd live??
Ora ci provo

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
Yeah! Ho ripristinato il Grub

Yeah!
Ho ripristinato il Grub e ora gira tutto alla grande !!! :lol:

ritratto di Piero Boccadoro
Offline
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
5 ore 10 min fa
Utente dal: 28/06/2011
Messaggi: 912
Utente PREMIUM
Ottimo :) Non ho fatto a

Ottimo :)

Non ho fatto a tempo a leggere questo post che avete già trovato la soluzione :)

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
Extra:

In realtà ora mi servirebbe una guida per sitemare le partizioni e cioè:
-eliminare gli swap superflue
-sitemare gli apzi non allocati
-eliminare sda6,anche se in quei 275MB non ho idea di cosa ci sia

e magari anche ampliare lo spazio dedicato a ubuntu (sda8) a discapito dei quello dedicato a windows (sda2)...

**Off-Topic**

e magari anche una guida per caricare un'immagine Debian su una microSD senza fare danni XD

ritratto di Piero Boccadoro
Offline
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
5 ore 10 min fa
Utente dal: 28/06/2011
Messaggi: 912
Utente PREMIUM
Guarda, io sono uno

Guarda, io sono uno smanettone per vocazione.
Mi piace giocare con le partizioni da quella volta che imparai a riflettere prima di cancellare perchè, per "liberare spazio", eliminai un anonimo (per me) "pagefile.sys" nella directory C:\ del mio Windows 98 :)
(da allora ho dovuto formattare solo quella volta che avevo usato partition magic, maledizione a lui!)

Avevo avuto in mente di creare un bell'articolo ad hoc ma immagino a te la risposta serva subito :)
Ti consiglio, allora, molto ma molto caldamente, di dare uno sguardo qui:
http://gparted.sourceforge.net/display-doc.php?name=help-manual&lang=it#gparted-intermedia...
è una bella guida che, la prima volta, consultai anche io :)

Dopodichè su questo forum ci sono, tra gli altri, arighi e slovati che certamente una mano te la sapranno dare in ogni caso e sono molto più competeneti di me :)

ritratto di Piero Boccadoro
Offline
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
5 ore 10 min fa
Utente dal: 28/06/2011
Messaggi: 912
Utente PREMIUM
Oops.. sorry: avevo

Oops.. sorry: avevo dimenticato la risposta all'off topic :)
Che ne dici di questa?
http://www.debian.org/releases/etch/i386/ch04s04.html.it

PS: ovviamente tra penna usb e microsd non c'è molta differenza se usi un lettore singolo, magari tipo quelli di Hama, ed il suo adattatore per farla diventare SD :p

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
Gparted rulez

Allora, cerco di fare un piccolo riassunto da usare come promemoria per tutti i "prodi principianti" che come me sono alle prime armi...

- sto usando questa guida http://gparted.sourceforge.net/display-doc.php?name=help-manual&lang=it#gparted-select-device che è la traduzione in italiano della guida proposta da Piero (che ringrazio !)

- Dalla figura precedente si può notare che il mio Hard disk fisico ATA TOSHIBA MK1637G (percorso /dev/sda) è diviso in 4 partizioni primarie,il massimo consentito
[N.B. Per scegliere altri dispositivi tipo chiavette USB,HD esterni,microSD etc bisogna andare in "Gparted" nella Barra dei menù e scegliere da "dispositivi" il dispositivo da voler "violentare"]

Le prime 3 partizioni (Primarie, n.d.r.) hanno file system NFTS ( file system dei sistemi operativi Windows).Se non ho capito male la prima partizione da 100MB è creata durante l'installazione di W7 ed è la prima del disco,quindi contiene il Master boot record (?) ed è divisa da /dev/sda2,dove è installato l'OS W7 vero e proprio ,per prevenire incidenti all'avvio(?)

La terza partizione primaria ,con etichetta DATA la uso come contenitore di files

La quarta partizione è una partizione estesa all'interno della quale sono create ulteriori partizioni logiche.[I sistemi operativi Linux possono essere installati su partizioni estese o logiche, mentre Windows SOLO su partizione primaria, perchè puzza XD]. Nella quarta partizione (/sda4) ho installato Ubuntu, ma come si vede dalla figura c'è un pò di casino. Come detto prima Ubuntu è in realtà in /sda8, delle tre swap due sono di troppo,le ext4 /sda6 e /sda11 non servono a nulla e ci sono un pò troppi unallocated.

Passiamo alla parte operativa:

-ho smontato tutto (tranne la partizione su cui funzionava Ubuntu ovviamente)
-ho fatto un pò di pulizia e ridimensionato sda2 e sda3 (si fà facilmente con il comando Ridimensiona/sposta, la GUI è davvero semplice ed efficace)
-stavo per eliminare le 2 swap di troppo e le varie ext4 inutili ma mi sono dovuto bloccare perchè,come evidenziato nella guida, se viene eliminata una partizione logica, tutte le partizioni logiche presenti dopo quella partizione subiranno un cambio nel nome del device. Quindi per eliminare per esempio la sda5 dovrò dare la possibilità a gparted di lavorare con i percorsi delle varie partizioni logiche successive alla sda5,ma questo non lo può fare perchè la sda8 è montata in quanto ci sto lavorando con Ubuntu...perciò ora riavvio e faccio partire Ubuntu da CD live ,avendo così la possibilità di lavorare liberamente con tutti i dispositivi smontati... ci vediamo tra una manciata di minuti per la conclusione (incrociate le dita :D)

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
edit
ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
Fino a qui tutto bene

Ho avviato Ubuntu da CDlive...dato il solito sudo gparted ..et voilà: sda2 2 sda3 sono come le avevo lasciate e ora andiamo a far danni (speriamo di no !!) nella sda4 !

Per poter smontare sda4 bisogna prima fare lo swapoff degli spazi di swap:
[ La partizione di Swap serve quale memoria virtuale di Ubuntu. In pratica se abbiamo una RAM piccola, il sistema operativo userà la partizione di Swap come se fosse un'estensione della RAM. Ovviamente i tempi d'accesso alla partizione di Swap (lettura scrittura) sono notevolmente superiori rispetto ai tempi d'accesso alla RAM, con conseguente rallentamento del sistema. Pertanto la grandezza della partizione di Swap (Linux-Swap) dipenderà dalla RAM del nostro computer. Ovviamente,come detto prima, 3 spazi di RAM sono davvero troppi..considerando che ho una RAM da 2GB opterò per uno spazio di Swap da 2.2 GB (che cmq è troppo, ma mi permetterà di usare la funzione di ibernazione del sistema,qualora ce ne fosse bisogno)
Una volta smontato tutto si procede all'oraganizzazione delle partizioni. Anche in questo caso il SW offre la possibilità di spostare/ridimensionare/cancellare/formattare/etc... con molta facilità. Sembra un pò il "gioco del 9",è quasi divertente.Certo,bisogna sempre fare attenzione...ma basterà affidarsi agli "avvertimenti" generati dal programma per non fare troppi guai
[Quando si ridimensiona/sposta una partizione è consigliato scegliere l'allineamento ai cilindri piuttosto che ai Mib, questo per questioni di compatibilità se in futuro verrano usati SW per la prtizione dei dischi diversi da Gparted... Non curarsi degli eventuali piccoli spazi rimasti non allocati, sono dovuti agli arrotondamenti ]

Ok ...ho finito !!

Esco dal live,riavvio normalmente e vediamo cosa succede :D

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
E so soddisfazioni !

E'da un windows che vi scrivo !

Ok...bando alle ciance,ho riavviato ma

error: no such partition
grub rescue>

Vaaabbè...rifaccio il ripristino dell'Mbr e del grub ma all'ennesimo riavvio mi esce la schermata di grub2 ma non so cosa fare...
Rimetto il cd live e vedo di che si tratta senza grandi risultati...alla fine installo bootrepair e.... SIIII !!!!

Ora è tutto ok!
Insomma alla fine tra alti e bassi ce l ho fatta!
...e sò (cmq) soddisfazioni !!! :D

ritratto di Luigi Francesco Cerfeda
Offline
Titolo: User++
Utente++
Ultima visita:
2 giorni 11 ore fa
Utente dal: 16/01/2013
Messaggi: 62
Utente PREMIUM
tutto ok, no?

http://i49.tinypic.com/35086qc.png questo il risultato...mi sembra tutto ok, no?

ritratto di Piero Boccadoro
Offline
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
5 ore 10 min fa
Utente dal: 28/06/2011
Messaggi: 912
Utente PREMIUM
:) Beh, abbastanza... direi

:)

Beh, abbastanza... direi di si :)

Questa tua esperienza sarà una testimonianza importante per tutti coloro che vorranno divertirsi a sbattere la testa su gParted :)

ritratto di gianfry_49it
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
31 settimane 6 giorni fa
Utente dal: 16/10/2007
Messaggi: 2
Utente PREMIUM
Grub

1) Hai già provato (se si può) col liveCd a modificare il grub originale?
2) Se hai il cd di ripristino di win7 provi il ripristino di sistema e poi con easyBCD recuperi la partizione di Ubuntu, oppure:
3) ti scarichi l'iso di "Hiren's boot cd" masterizzi e fai ripartire (boot da cd)

ritratto di gianfry_49it
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
31 settimane 6 giorni fa
Utente dal: 16/10/2007
Messaggi: 2
Utente PREMIUM
grub

oooopppsss.....!!!
non avevo letto i post precedenti, scusate!!! l'importante é aver risolto

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti