Home
Accesso / Registrazione
 di 

Filtro 2 frequenze

8 risposte [Ultimo post]
ritratto di FranticEOS
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
21 settimane 12 ore fa
Utente dal: 21/01/2011
Messaggi: 6

Ciao ho realizzato un filtro passivo con 2 LC in parallelo accordati su due frequenze.
Ho allegato una immagine JPEG con lo schema.
Il problema è che alle frequenze di accordo ho una notevole attenuazione del segnale in termini di corrente presente su L3.
Ho notato in simulazione facendo uno sweep sulla frequenza in ingresso che ottengo il massimo della corrente su L3 circa 100Hz prima delle frequenze d'accordo.
Il mio scopo era ottenere il massimo della potenza alle frequenze d'accordo.

Qualcuno ha qualche idea/suggerimento o esiste un modo per realizzare un filtro con tali caratteristiche senza avere notevoli perdite alle frequenze d'accordo?

Grazie
http://imageshack.us/photo/my-images/856/filtrorv.jpg/

ritratto di Naufrago
Offline
Titolo: User+
Utente+
Ultima visita:
1 anno 22 settimane fa
Utente dal: 14/08/2012
Messaggi: 18
domande ...

Ciao,
un paio di domande:
cosa vuoi filtrare ?
perché hai scelto filtri lc serie?
quali sono i valori lc che hai calcolato e le frequenze di lavoro?

ritratto di FranticEOS
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
21 settimane 12 ore fa
Utente dal: 21/01/2011
Messaggi: 6
Risposte

Lo scopo sarebbe quello di far passare solo la 4,5 Khz e la 5,52Khz. Alle altre frequenze il filtro dovrebbe presentare un'impedenza idealmente infinita(naturalmente non è così). Così L1 e C1 sono accordati alla prima freq L1=1mH C1=0.83u, L2 e C2 alla seconda L2=1mH C2=1.22u mi sembra di ricordare. C3=76.4u ed L3=13u.
Sinceramente i filtri lc serie sono stati i primi a venirmi in mente, se ci fosse una configurazione diversa che non provocasse una attenuazione della corrente su L3 sarebbe gradita. Grazie spero di essere stato chiaro.

Sarebbe anche utile una configurazione che mi permetta di cambiare tali frequenze di accordo in maniera non troppo complessa (forse chiedo troppo...)

ritratto di Naufrago
Offline
Titolo: User+
Utente+
Ultima visita:
1 anno 22 settimane fa
Utente dal: 14/08/2012
Messaggi: 18
filtro LC serie

qui di seguito trovi una simulazione del tuo filtro con i valori da te elencati.
(copia il link e aprilo con internet explorer; con firefox a me non funziona)
Con un filtro LC serie passivo a frequenze così ravvicinate che ci devi fare?

link

ritratto di FranticEOS
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
21 settimane 12 ore fa
Utente dal: 21/01/2011
Messaggi: 6
Ciao grazie tu cosa

Ciao grazie tu cosa consiglieresti al posto dei 2 lc per avere la risonanza a quelle 2 frequenze?

ritratto di Naufrago
Offline
Titolo: User+
Utente+
Ultima visita:
1 anno 22 settimane fa
Utente dal: 14/08/2012
Messaggi: 18
a cosa ti serve?

in quale contesto ti serve il filtro che vorresti utilizzare?
Se fatte i misteriosi vien difficile dare dei suggerimenti .....

ritratto di Vittorio Crapella
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
27 settimane 2 giorni fa
Utente dal: 21/09/2011
Messaggi: 281
Selezionare due frequenze

Selezionare due frequenze così vicine senza usare o PLL o filtri attivi non è possibile con soli componenti passivi
Se il circuito misterioso che devi realizzare tratta segnali di bassa potenza io credo che una soluzione la puoi avere con l'uso del NE567
http://digilander.libero.it/i2viu/esperienze/ne567.html

ritratto di Vittorio Crapella
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
27 settimane 2 giorni fa
Utente dal: 21/09/2011
Messaggi: 281
Filtro

In realtà il 567 riconosce la freqeunza su cui è sintonizzato, per il tuo caso dovrai usare l'uscita del 567 per abilitare degli switch tipo CD4066 per lasciar passare la frequenza decodificata

ritratto di FranticEOS
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
21 settimane 12 ore fa
Utente dal: 21/01/2011
Messaggi: 6
selezionare 2 frequenze

il filtro che devo realizzare non tratta segnali di bassa potenza, su L3 per esempio vorrei avere per esempio 10 ampere.
C3 è sull'uscita di un trasformatore e non può essere in parallelo vicino a L3 per evitare che altre frequenze provenienti dall'esterno si accoppino su L3.
Quello che cercavo era appunto una configurazione alternativa, il che non sembra affatto semplice con soli elementi passivi...
Grazie comunque per l'aiuto.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 45 visitatori collegati.

Ultimi Commenti