Home Forum VARIE GUI simulatore di guida

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  LuigiFrancescoCerfeda 1 anno, 10 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59416

    LuigiFrancescoCerfeda
    Partecipante

    Salve a tutti.

    Che programma dovrei utilizzare per fare la GUI di questo progetto . Nel sito del progetto viene riportato che "GUI was written by Ardupilot team" , ma cercando su google non ho trovato granchè.

    In realtà a me piacerebbe realizzare una cosa più semplice ( credo ).

    In pratica vorrei costruire un rover controllato da un PC, il quale riceve il video dalla videocamera montata sul rover stesso. Una cosa del genere.

    Sovrapposto al video vorrei che comparissero dei contatori in stile gioco di car racing,tipo questo, o anche semplicemente la barra della velocità come quella di questo .

    Preciso che i contatori non devono riportare effettivamente la velocità della macchina, ma dovrebbero variare come risposta al segnale generato da un programma di eleborazione del biofeedback di una Brain Computer Interface.

    In pratica, sfruttando dei particolari ritmi cerebrali e potenziali evocati, se penso “vai avanti” l'EEG registra il segnale, lo mando al PC, il quale lo elabora e lo traduce. Se per esempio viene superata una soglia il programma da in output un segnale per pilotare i servo del rover , e il contatore sullo schermo.

    Spero di essere stato chiaro

    #72636
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Ciao.
    Si, sei stato chiaro ma quello che non ho capito è: il sistema di interfaccia di cui parli lo hai già disponibile?! Il BCI, intendo.

    #72637

    LuigiFrancescoCerfeda
    Partecipante

    I blocchi funzionali di una Brain Computer Interface sono questi http://www.wired.com/science/discoveries/multimedia/2006/04/70726?slide=2&slideView=2. Per la mia tesi di Laurea sto progettando il sistema di acquisizione del segnale, ed in particolare l’argomento principe è il front-end analogico(ESD, amplificatore per biostrumentazione, amplificazione e filtraggio). Il sitema di acquisizione è collegato tramite USB al PC, sul quale è installato un programma ad hoc per il signal processing del segnale EEG. A questo punto le applicazioni della BCI possono essere tante(http://www.youtube.com/watch?v=UUcubnQML9s , http://www.youtube.com/watch?v=UAlNlc0zlaw etc,etc…)
    Ovviamente tutto dipende dalla qualità del segnale e dalla capacità del software di discriminare tra features diverse in base ai diversi task , cioè ai compiti assegnati al soggetto utilizzatore.
    In realtà, la realizzazione dell applicazione BCI non è strettamente necessaria per il completamento della mia tesi. Mi potrei accontentare semplicemente della visualizzazione dei vari ritmi cerebrali o al massimo di utilizzare uno dei tanti “giochini” dimostrativi già presenti nei programmi di signal processing. Tuttavia,considernado che sul 100% delle mie conoscenze di elettronica il 40% è teoria, il 10% è pratica e il restante 50% è immaginazione avevo pensato di comicniare a fare qualcosa di più “tangibile”, tipo il rover sopra citato.

    #72657
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Ciao :)
    Intanto domando scusa per il ritardoo nella risposta ma sono senza pc in attesa che Asus si degni di effettuare un intervento in garanzia e quindi un po’ a scartamento ridotto…
    Senza che mi prendiate per un rappresentante della Texas, ecco qui qualcosa che potrebbe certamente interessarti:

    http://newscenter.ti.com/2012-09-10-TI-EEG-analog-front-end-lowers-noise-more-than-75-percent-for-non-invasive-brain-wave-monitoring

    http://www.ti.com/paramsearch/docs/parametricsearch.tsp?family=analog&familyId=1916&uiTemplateId=NODE_STRY_PGE_T

    Spero di averti dato qualche suggerimento utile :)

    #72680

    LuigiFrancescoCerfeda
    Partecipante

    Ciao Piero, ti ringrazio per i link. In effetti possono essere molto utili per capirne di più sul front end analagico.
    Per quanto riguarda la realizzazione della GUI credo che mi orienterò sulla libreria controlIP5 per Processing.
    “ControlP5 is a GUI and controller library for processing that can be used in application, applet and android mode. Controllers such as Sliders, Buttons, Toggles, Knobs, Textfields, RadioButtons, Checkboxes amongst others are easily added to a processing sketch. They can be arranged in separate control windows, and can be organized in tabs or groups.”
    Che ne dite?

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.