Home Forum MICROCONTROLLORI Guida per PIC 32

Questo argomento contiene 36 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Ardila_2 3 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 37 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58263

    OPGUIDO
    Membro

    Ciao,conosco i PIC della famiglia 18F, ora vorrei coniscere i PIC32, mi dite dove scaricare delle guide (tutorial) in italiano che mi spieghino come usare/programmare i PIC32?
    Linguaggio C. Compilatore MPLAB C32.
    Grazie

    #69826

    divivoma
    Membro

    wow su google ci ho messo 2 secondi…dovrebbe essere quello che fa al tuo caso ;)

    http://www.silica.com/fileadmin/02_Products/Productdetails/Microchip/PIC32_Starter_Kits_Users_Guide.pdf

    fammi sapere

    ciao

    #69827

    divivoma
    Membro

    oops, ti serve per forza in italiano?

    #69831

    TardoFreak
    Membro

    Più che le guide è molto utile guardare gli esempi forniti con il compilatore MPLAB C32 e con lo Starter kit a partire dal programma che fa lampeggiare il LED per andare verso altri esempi più complessi. La reference guide del compilatore e la documentazione della peripheral library sono altri due documenti importanti da leggere e da tenere sotto mano in modo da poterli consultare di frequente. Altre informazioni (nomi delle periferiche, bit, interrupts, vettori e compagnia cantante) le trovi nel file di definizione del processore della cartella ..\MPLAB C32\pic32mx\include\proc\
    La documentazione è buona ma è in inglese.

    #69825
    Luca Giuliodori
    Luca Giuliodori
    Partecipante

    Ciao OPGUIDO,

    ti devo dare una notizia che forse non ti farà piacere: trovare guide in italiano sui PIC (in particolar modo sui PIC32) è come cercare l’acqua nel deserto. Se vai sul sito della Microchip e entri nella sezione dedicata ai PIC32 (http://www.microchip.com/en_US/family/32bit/) trovi veramente di tutto…anzi forse anche troppo.

    Comunque, visto che già conosci i PIC18, non ti rimarrà difficile migrare ai PIC32: i nomi e il funzionamento delle periferiche sono più o meno gli stessi, cambiano il numero di bit per ogni registro (i PIC32 hanno registri a 32 bit a differenza dei PIC18 che hanno i registri a 16) e magari qualche nomenclatura, ma per il resto rimane simile a quello che trovi per un PIC18. Ad esempio, se consideri la periferica I2C, i registri, i nomi dei pin e le funzionalità sono le stesse di quelle che trovi in un PIC18 e così come l’I2C, anche le altre periferiche. Insomma, se già conosci i PIC18 non ti rimarrà difficile orientarti nei PIC32, tranquillo.

    La cosa veramente diversa e rivoluzionaria, rispetto ai PIC precedenti, è la struttura della memoria, infatti, se prima in un PIC18 o PIC16 erano ben distinte Program Memory, RAM e EEPROM, ora sono tutte in un unica memoria (in realtà la EEPROM non è una vera e propria EEPROM, viene usata la program memory come EEPROM, scelta non proprio adatta) e l’organizazione e la gestione è tanto diversa quanto complicata. Comunque anche per questa cosa puoi stare tranquillo: se non hai particolari esigenze (ad esempio implementare un particolare Bootloader) non ti dovrai preoccupare della gestione della memoria, ci pensa il compilatore a farlo per te (visto che hai detto che usi il C).
    Se parti da un esempio preparato dalla Microchip (come suggerito da TardoFreak) non avrai difficoltà a muovere i primi passi, anzi, sono sicuro che in poco tempo riuscirai a mettere insieme i pezzi del tuo progetto.

    Comunque se hai bisogno di assistenza tecnica, puoi sempre aprire un Ticket sul sito di supporto della Microchip (questi li puoi scrivere anche in Italiano, riconoscono in automatico la lingua e ti rispondono in Italiano), che nella maggior parte delle volte riescono a risolverti i problemi.

    Anche io sto lavorando da quasi un anno su un progetto con un PIC32 della Microchip, se hai bisogno di aiuto o consulenza fammi sapere.

    Facci sapere.

    #69867

    Anonimo

    Salve a tutti, sono alla disperata ricerca di un programmino che faccia qualcosa di banale su un pic32. sapete mica dire dire dove lo posso trovare? Per banale intendo un semaforo stradale o qualcosa del genere, Non riesco a trovare dei siti dove posso scaricare il programma in C già fatto

    #69876

    OPGUIDO
    Membro

    Ancora grazie per il vosro interessamento. Visto che al momento la documentazione è in inglese mi applichero a tradurlo col mio inglese scolastico (perchè non stavo attento in classe).
    Ciao.

    #69877

    OPGUIDO
    Membro

    Ancora grazie per il vosro interessamento. Visto che al momento la documentazione è in inglese mi applichero a tradurlo col mio inglese scolastico (perchè non stavo attento in classe).
    Ciao.

    #69879

    divivoma
    Membro

    chahah…ognuno ha le sue pecche tranquillo hahah :)..e poi oggi comunque trovi il traduttore di google..sembra sia migliorato un pò dai :)

    #69893
    Luca Giuliodori
    Luca Giuliodori
    Partecipante

    Come ti dicevo, se già conosci i PIC18 non ti sarà difficile abituarti ai PIC32 e comunque una volta che sei entrato “un po’ in confidenza” con l’inglese tecnico, vedrai che è più facile capire i concetti (tecnici ovviamente :) ) in inglese che in italiano.

    Tienici aggiornati.
    Ciao!

    #69866

    divivoma
    Membro

    Ma già fatto in che senso..? mica è una pizza :)
    Non riesci a trovare almeno il codice poi lo compili tu per la tua architettura..?
    Io credo di si..prova a vedere sul sito della microchip dove ci sono una miriadi di esempi e di guide che si possono implementare con l’architettura che ti serve..

    Intanto qui trovi un corso sui pic:

    http://www.settorezero.com/wordpress/corso-programmazione-pic-in-c-lezione-1-cose-un-microcontrollore-caratteristiche-note-introduttive-come-scegliere-programmatore-e-linguaggio-di-programmazione/

    ciao

    #69887
    Luca Giuliodori
    Luca Giuliodori
    Partecipante

    Sul sito della Microchip trovi molto codice già implementato e che implementa anche delle funzioni semplicissime per qualsiasi tipo di PIC (anche il PIC32 quindi): http://www.microchip.com/wwwcategory/TaxonomySearch.aspx?show=Application%20Notes&ShowField=no

    Il link che ti ho mandato è la pagina di ricerca per le Application Note, limita la ricerca solo ai PIC32 e troverai parecchio codice che ti può interessare.

    Facci sapere.

    ps: ti conviene aprire un’altro topic nel forum?

    #69897

    stefano88
    Membro

    Ciao OPGUIDO, vorrei farti una domanda, perché per forza i PIC? Io uso Arduino, è molto più semplice rispetto ai PIC, devi fare qualcosa di particolare?

    #69898

    TardoFreak
    Membro

    Oddio, mettere a confronto un PIC32 con un Atmega … ‘nzomma.

    #69903

    stefano88
    Membro

    Per quanto riguarda la facilità di costruzione attorno e tutto un’altra cosa, per non parlare anche del costo del programmatore per pic

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 37 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.