Home Forum PROGRAMMAZIONE EMBEDDED Interfacciare Altera DE2 BOARD e ARDUINO UNO

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Mino_73 3 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #57995

    Salve, vorrei sapere se è possibile interfacciare la DE2 Altera con Arduino UNO. L’idea generale è quella di implementare il NIOS II sulla DE2 e monitorare sul display lcd/7segmenti lo stato di alcuni sensori che sono connessi ad Arduino.

    Esempio: sensore di temperatura collegato ad arduino, il quale invia la temperatura alla DE2 e visualizza su display. Io con un pulsante o due devo aumentare o diminuire la temperatura azionando per esempio una ventola, e quindi la DE2 deve comunicare ad Arduino di dover azionare la ventola.

    Ho visto che ci sono degli esempi di come utilizzare programmi C per comunicare via seriale, ma non so se è possibile implementarli su NIOS II.

    Grazie

    #69492

    Mino_73
    Partecipante

    Puoi fare tutto ciò che vuoi con il Nios II. Il sistema lo crei tu secondo le tue esigenze. Se hai bisogno di 20 seriali RS232 le puoi mettere nel sistema e gestirle con il niosII. La maggior parte delle periferiche incluse nel pacchetto Altera sono fornite di driver già pronti all’uso. La seriale la puoi gestire in modo semplice tramite i suoi driver. Per scrivere e leggere da seriale puoi utilizzare la fprintf e la fget senza problemi. Per la comunicazione con arduino, che se non sbaglio utilizza un micro atmel, puoi utilizzare o la seriale rs232 o una interfaccia SPI. Con le FPGA puoi creare tutto ciò che vuoi in ambito digitale. Se poi mastichi un pò di verilog o vhdl puoi creare le tue periferiche personali e vederle integrate all’interno di Quartus II. Dai un’occhiata sul Forum altera trovi molti esempi e soluzioni a problemi.
    Un ultimo appunto, fai attenzione ai livelli di tensione con i quali colleghi l’fpga e la scheda arduino. L’fpga hanno i pin configurabili se sbagli configurazione rischi di romperla. Se utilizzi la seriale per connettere le due schede fai attenzione che su entrambe le schede siano presenti i traslatori di livello a RS232. Se il micro è alimentato a 5 volt non puoi comunque collegare le due schede direttamente ma devi riportare il livello di uscita di arduino ai 3.3 volt dell’FPGA. Se non ricordo male la DE2 monta una Cyclone II e queste non sono 5volt tollerant ciò significa che se attacchi arduino direttamente all’fpga, questa si può bruciare.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.