Home Forum Scrivi una domanda di elettronica Mixer automatico

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 2 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58587

    afb525
    Membro

    Cerco un schema per realizzare un circuito elettronico (tipo VOX) che abbia un canale passante e che al rilevamento del segnale secondario abbassi il livello passante e che ripristini il segnale passante una volta che viene a mancare il segnale secondario.
    Devo costruire questo circuito per un presentatore poco tecnico, in modo che possa parlare al microfono senza preoccuparsi di getire il mixer

    #70862

    Emanuele
    Keymaster

    Potresti utilizzare un potenziometro digitale che interviene sul canale passante, regolando il volume digitalmente. Un microcontrollore rileverà il canale secondario e potrà quindi intervenire sul volume principale abbassandolo ed alzandolo tramite appunto il potenziometro digitale.

    #70895

    newzeland
    Membro

    Leggendo una discussione iniziata da Vittorio Crapella in “Elettronica Generale ” sul
    VACTROL, mi era tornato alla memoria un vecchio Mixer RCF che si usava in Radio ai tempi
    eroici delle prime stazioni FM libere. Agli sprovveduti DJ di quegli anni veniva in
    soccorso un vox che usava, per abbassare automaticamente il volume del canale
    musicale, proprio un circuito con un VACTROL, che dava ( chissà se qualche vecchietto
    come me ricorda il particolare ) un effetto a “pompa” agli interventi del DJ, ma che,
    ben regolato, funzionava egregiamente, senza passaggi per il ” digitale “, che a
    quell’epoca era solo un sogno dei pazzi. Potresti usare una cosa di tal genere e forse il buon Crapella avrà voglia di proporti qualche soluzione circuitale.

    #70900

    Emanuele
    Keymaster

    Qui ci sono gli esempi di utilizzo del Vactrol

    http://it.emcelettronica.com/forum/vactrol

    potrebbe essere utilizzato al posto del potenziometro digitale evitando l’uso del microcontrollore…..

    #70903

    Non ho collaudato il circuito ma il principio di funzionamento dovrebbe essere quello

    http://img690.imageshack.us/img690/538/mixlm4562.gif

    qunado c’è il segnale microfono il BS170 satura e azzera (o quasi) il segnale
    passante e in uscita ho prevalentemente quello del microfono.

    #71480

    Anonimo

    Ciao Vittorio mi serve un circuito che in caso Ho l’autoradio accesa con musica e VHF acceso su canale di emergenza, Quando arriva un dialogo o una chiamata sul canale di emergenza vorrei un circuiti che mi abbassa la musica e sullo stesso altoparlante mi fa sentire il VHF fino a fine trasmissione. Tutti e due vanno su altoparlante impedenza 4 ohm. . Dovrebbe essere qualcosa tipo kit viva voce o mixer VoiceOver

    questo circuito che hai postato potrebbe funzionare? se si puoi spiegarmi come collegare il tutto?

    Grazie in anticipo

    #71472

    Nel tuo caso se devi lavorare sui segnali degli altoparlanti va modificato
    lo preparo poi lo posto

    #71479

    Anonimo

    ti ringrazio Vittorio :) se non ti è di disturbo se puoi spiegarmi il funzionamento e come dovrei collegare il tutto :)

    grazie in anticipo :)

    #71482

    Una possibile soluzione è questa

    http://www.webalice.it/crapellavittorio/schemivari/vox_preval.gif

    Se il segnale VHF è muto in uscita dell’operazionale non c’è segnale e pertanto non viene rivelato e C3 è scarico e i transistori interdetti e il relè diseccitato pertanto l’altoparlante AP2 continua a riprodurre il suono dell’autoradio.
    Appena arriva un segnale dall’altoparlante AP1 del VHF l’operazionale lo amplifica e su C3 ci sarà una tensione continua sufficiente da polarizzare i BC che saturano ed eccitano il relè che interrompe il segnale nell’altoparlante AP2 ammutolendo l’autoradio. Con il deviatore SW1 aperto l’autoradio si riattiva appena cessa il segnale VHF con un ritardo regolabie con T1, con SW2 chiuso l’autoradio si riattiverà solo se torno ad aprire per un istante SW1 quando il VHF è muto.
    Il trimmer d’ingresso da 4,7K in parallelo all’altoparlante del VHF permette di regolare la sensibilità del VOX.

    #71483

    Anonimo

    Grazie Vittorio sei gentilissimo, però la cassa dovrebbe essere la stessa… si può fare qualche modifica per far si che ci sia una unica uscita cioè solo un altoparlante?

    grazie in anticipo :)

    #71484

    Ma ora tu come le hai collegate ?
    o sono ancora da definire ?

    #71485

    Anonimo

    è tutto da finire e cercavo questo circuitito che facesse proprio quello che fa l’yltimo circuito che hai postato però usando un unico altoparlante se è possibile :)

    #71488

    Soluzione con unica altoparlante

    http://www.webalice.it/crapellavittorio/schemivari/vox_preval2.gif

    Il trimmer in ingresso in questo caso mettilo da 1K

    #71489

    Anonimo

    Ti ringrazio di cuore Vittorio mi sei stato di enorme aiuto :)

    #71490

    Anonimo

    vittorio un ultima domanda, il SW2 fa parte del relè? o è un normale SW?

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 20 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.