Home Forum CIRCUITI STAMPATI PCB E CAD Orologio digitale pcba

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Piero Boccadoro 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59195

    DDiego
    Membro

    Salve! Sono Diego e studio design al politecnico di milano. Io ed un mio compagno di corso vorremmo produrre una piccola serie di orologi digitali, ma abbiamo un problema in partenza. Non riusciamo a trovare il circuito stampato per il suddetto orologio. Visto che vorremmo scartare l’ipotesi di prelevarlo da un orologio economico già montato, ci sapreste dare una dritta? Sapreste indicarci dove potremmo trovare un circuito montato e funzionante, dal quale partire per arrivare al suddetto orologio?

    Grazie mille, Diego & Arian.

    #71900

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Ciao.
    Non so se rispondo alla vostra domanda con questo suggerimento ma, avete dato uno sguardo qui?

    http://italian.alibaba.com/product-gs-img/digital-clock-circuit-board-676280722.html

    #71901

    DDiego
    Membro

    Grazie della risposta Piero! :-) scusate mi sono scordato di dire che parlavamo di un orologio da polso. Ad ogni modo vedo che su Alibaba ci sono molti circuiti simili a quello suggerito da te. In quel caso viene fornita solo la scheda o il circuito funzionante con pulsanti e display? Nel caso parlassimo della singola scheda, sarebbe complicato il lavoro di montaggio di tutti i componenti?

    #71906

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    No, effettivamente non l’avevate detto ma poco male… :D
    Qualcosa lì ci dovrebbe essere, se non ho visto male.
    Comunque no, in linea teorica il montaggio non è un problema SE:
    – sapete saldare;
    – i componenti non sono SMD;
    se la seconda ipotesi viene meno, è un pò difficile fare le saldatura con la saldatrice normale, visto che non potete usare moduli di “espansione” dei pin (visto che le dimensioni devono a maggior ragione rimanere contenute).
    Però credo che i componenti siano venuti separatamente e quindi ci sarebbe da controllare la part-list…
    Ora dò un’occhiata e ti faccio sapere :)

    #71907

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Senti allora io ho trovato questo:

    http://italian.alibaba.com/product-gs/digital-clock-pcb-267574928.html

    non credo sia il massimo ma la circuiteria è sicuramente a parte.
    Viste le dimensioni immagino i componenti siano SMD e quindi saldare non sarà una cosa semplice se lo volete fare con la classica stazione saldante però ci si può riuscire…

    Per quanto riguarda il progetto finale, io immagino che quei pcb servano a questo:

    http://italian.alibaba.com/product-gs/ui-2606-four-sided-clock-digital-clock-pcb-470707187.html

    però non ne sono sicuro perchè non saprei dirti qual è il progetto completo cui fanno riferimento…
    Ci sarebbe da capire questo e quindi controllare per esteso la part-list.

    Facciamo così se riesco a trovarlo, ve lo scrivo ma possiamo fare tranquillamente a gara a chi fa prima :D
    A presto.

    #71909

    Emanuele
    Keymaster

    Penso che bisognerebbe fare una distinzione: orologio da polso e orologio da polso “cool”.

    Nel primo caso, come nelle calcolatrici, esistono dei chip custom (spesso coperti dalla classica goccia di resina nera) che si occupano di tutta la gestione del timer, tasti di regolazione compresi. Infatti questo giustifica il fatto che in Cina un orologio da polso “professionale” con cronometro e funzioni avanzate ha un costo di pochi dollari…. come le calcolatrici :)

    Un orologio da polso “cool” è un’alatra cosa, ad esempio questo

    http://www.kickstarter.com/projects/597507018/pebble-e-paper-watch-for-iphone-and-android

    che ha fatto 10M$ (dieci milioni di dollari) su Kickstarter.

    Nel primo caso sconsiglio quindi ogni avventura, nel secondo invece consiglio la proposta di nuove idee sull’onda cool dell’e-paper (WiFi o wireless in generale).

    #71919

    DDiego
    Membro

    Dunque alla fine iniziamo a metterci in testa l’idea di disegnare anche il circuito, in modo da avere più libertà possibile:) Le idee sul progetto iniziano a chiarirsi e diciamo che vorremmo rimanesse un classico orologio da polso. Del resto a parte qualche banale esperimento con arduino, per quanto riguarda l’elettronica siamo proprio ai primi passi. L’unica cosa che vorremmo aggiungere consisterebbe nell’utilizzare un qualche sensore per azionare la retroilluminazione del display. Ma ci occuperemo in un secondo momento di questa parte, per ora vorremmo solo riuscire a mettere insieme il circuito di un orologio, anche in scala più grande, tanto per studiarci un pò su :). Tornando alla realizzazione del circuito quindi, un mio amico mi ha parlato del “555” che sicuramente conoscete, il quale però sembra essere solo un timer e che quindi avrebbe bisogno di tutta un altra serie di cose che non saprei neanche da dove cominciare :) Se poteste indicarci uno di quei chip custom di cui ha parlato Emanuele, con la gestione delle varie funzioni già integrata nel chip inizieremmo ci metteremmo subito all’opera!! :-)

    Grazie ancora ragazzi!

    #71924

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Io personalmente vi consiglierei di prendere un RTC.
    Il 555 è un timer nel senso che è in grado di tenere la temporizzazione con duty cycle definitivo & co.
    Ma non è un orologio.
    Se avete bisogno di un orologio, e lo volete integrare, un RTC è, immagino, la risposta più adatta. (però non ho mai fatto un orologio da polso digitale quindi non so se c’è qualcosa di più adatto in giro!)
    Provate a vedere un DS1307 o similari… :)

    #72021

    DDiego
    Membro

    ok proviamo con questo circuito integrato trovato su ReS a 50 cent ;-) http://it.rs-online.com/web/p/clock-real-time/7617627/ non capiamo bene dove si collegano display e tasti di controllo ma prima o poi ci arriveremo anche noi :-) quando il circuito funzionerà correttamente cercheremo di aggiungere un sensore di qualche genere per attivare la luce del display tramite qualche gesto della mano…

    #72026

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Ben tornati :)
    Per quanto riguarda il display vi consiglio caldamente di usare I2C :)
    Per i tasti di controllo.. beh, vediamo.
    Quanti sono? Che devono fare?

    Occhio che l’integrato è piccolino eh? Sono 6 mm di lunghezza… :)

    #72073

    DDiego
    Membro

    ciao piero! :-) come mai in particolare I2C? dalla ricerca sul sito di rs mi esce questa pagina http://it.rs-online.com/web/c/display-e-optoelettronica/display-e-monitor-industriali/display-monocromatici-lcd/?searchTerm=I2C+ ma non so se sia quello a cui ti riferisci tu perché costano un pò troppo.
    L’integrato è minuscolo cmq si :) pensavamo di fare da subito il modello su una di quelle schede che poi sciogliendo nell’acido rimangono le piste del circuito. Poi visto che quel modello di integrato non ha i piedini verticali ma orizzontali, pensavamo di incollarlo sulla scheda, facendo combaciare i pin con le “piste” che abbiamo disegnato. Non si se mi sono spiegato.
    I pulsanti dovrebbero essere 2: uno per i minuti e uno per le ore. Ad ogni pressione questi aumenteranno di uno stato la cifra presente in quel momento sul display. es premo una volta il tasto dei minuti e la cifra sul display passa da 54 a 55.

    la descrizione dei pin sul datasheet:

    vss: ground (ok fin qua ci siamo :-) )
    SDA: bidirectional serial data (questo ho l’impressione che vada collegato al dislay)
    SCL: serial clock
    X1: xtal input, external oscillator input
    X2: xtal output
    NC: not connected (ok..)
    MFP: multifunction pin
    Vcc: +1.8 to 5.5V power supply (batteria immagino)

    #72074

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    I2C perchè con soli 4 pin (di cui 2 di alimentazione) riesci a fare tutto :)
    è semplice e veloce.
    Ma se i costi sono questi potresti anche scartarla come idea :)
    (io non conosco il tuo budget ma immagino che tutto desideriate meno che dissanguarvi!)

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.