Home Forum Scrivi una domanda di elettronica Problema con televisori

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  LPN4 2 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58403

    LPN4
    Membro

    Mi scuso in anticipo se questa e la sezione sbagliata, e mi complimento con tutti per questo bellissimo sito pieno di informazioni utili ho imparato molto da qui. Ora pero mi serve il vostro aiuto. Ho un televisore della @Cube da 19″ che appena acceso si vede bene senza nessun difetto ma dopo qualche secondo l’immagine sparisce e si sente solo audio. Il televisore è perfettamente funzionante (tranne che per quello skerzo che fa a video). Disassemblando il tutto ho notato che e composto tra 3 parti fondamentali:

    il pannello lcd;
    il ricevitore di segnale DVT-B;
    la scheda di alimentazione con sopra anche l’inverter;

    Dopo alcuni ragionamenti fatti credo che sia la scheda di alimentazione anche perchè come ho detto sopra tutte le altre funzioni della TV vanno bene. Ho controllato le tensioni di 12V e 5V e sono regolari all’inverter ho trovato una una tensione di 12V continua(mentre credo che dovrebbe essere pulsante per la regolazione della luminosità).
    La scheda di alimentazione di cui parlo ha come sigla CGCPOM9BG4 REV412. Ho provato a cercare informazioni in merito o datasheet o altro, ma non ho trovato nulla solo qualcosa in cinese. Grazie in anticipo

    #70338

    Emanuele
    Keymaster

    Non mi risulta che il pannello lcd abbia bisogno di una tensione pulsata….

    Prova a vedere sotto carico se i 12V reggono, poi, hai qualche foto da postare?
    (utilizza http://imageshack.us e poi fai l’embed in html)

    #70361

    LPN4
    Membro

    http://imageshack.us/photo/my-images/405/dscn1735b.jpg/

    Ecco qui la foto dell’alimentatore ho cerchiato alcune cose che credo siano importanti:

    in rosso le bobine degli inverter;
    in verde l’uscita degli inverter;
    in blu l’entrata per la 220V;
    in giallo le tensioni uscenti le vanno alla scheda DVT-B;

    l’ output (quello cerchiato in giallo) è formato da 7 pin e sono presenti:

    1x 12V
    2x 5V
    2x GND
    1x BL0 oppure BLO (non riesco a capire)
    1x ADJ

    Come vedete non ci sono segni di bruciaturae le tensioni sembra ci siano tutte. Non riesco ancora a capire cosa siano i piedini BL0 e ADJ forse controllo dell’inverter???

    #70363

    Emanuele
    Keymaster

    BL0 potrebbe essere backlight (qualche comando riferito al BL)
    ADJ potrebbe essere il contrasto

    Comunque a parte la bassa qualità (sia del circuito stampato che di chi ha fatto lo sbroglio) non sembrano esserci problemi ad occhio.

    Perche non provi ad alimentare il display con un alimentatore separato?
    (almeno iniziamo ad escludere qualcosa – 5V – 12V – alimentatore)

    #70367

    Fabrizio87
    Membro

    Me mi piace particolarmente l’eleganza di mettere un filo esterno e collega due piazzole.

    #70368

    Emanuele
    Keymaster

    E si, lo fanno, come mettere una miriade di ponticelli di rame per risparmiare sui costi del pcb (monofacciale in cem o cartone pressato :)

    Perche a me i clienti hanno sempre vietato ponticelli di rame e men-che-mai fili saldati?

    #70369

    LPN4
    Membro

    Dai ragazzi non è un circuito rozzo, e solo che non riuscite a percepire la bellezza dei ponticelli ;). Cmq scherzi a parte se lo collego con un alimentatore esterno che mi da quelle tensioni a BL0 e ADJ che tensioni metto? un 5V?? Grazie per l’interessamento e per l’aiuto datomi fino ad ora

    #70370

    Emanuele
    Keymaster

    Proverei a non mettere niente (o comunque verificare a che livello sono sulla scheda )

    #70373

    linus
    Membro

    Per prima cosa vedrei se l’immagine sparisce perchè si spengono le lampade oppure si spegne anche il pannello, verificando in controluce se c’è l’immagine oppure mettendo una fonte di luce dietro il pannello, così da circoscrivere il problema nel circuito relativo all’alimentazione delle lampade.

    #70410

    LPN4
    Membro

    Ragazzi ho rifatto le varie misure e mi sono accorto che avevo sbagliato qualcosa. Il problema è l’inverter all’uscita non ho tensioni, le tenzioni le inizio ad avere sul primario della bobbina e ho 12 volt continui (e credo sia proprio la continuità di questa tensione che non mi fa arrivare tensione al secondario). La bobbina ha 2 primari e 1 secondario (socondo le mie ipotesi una volta ci passa una tensione positiva e una volta la negativa), a monte del primario tra qualche condesatore e resistenza c’è un piccolo IC siglato STM6930A dal datasheet sembra una delle possibili cause del mal funzionamento solo che non riesco a trovare la vera e propria fonte della tensione generata

    #70411

    linus
    Membro

    ça tensione di ingresso la dovresti misurare nei piedini 2 e 4 che nel datasheet vengono chiamati G1 e G2 rispetto a massa e nel caso non vi sia tensione andare a ritroso nel circuito.

    #70417

    LPN4
    Membro

    Linus ho fatto come hai detto e i 2 stm sembrano svolgano bene il loro lavoro. Il problema sembra esserea monte (il circuito integrato a 16 pin). Sul IC c’è sigliato:

    LT 736
    0B3316NQP

    cosi come l’ho scritto. Solo che non riesco a trovare ne il datasheet ne un qualsiasi negozio che ne sappia di più

    #70491

    linus
    Membro

    Ho fatto una ricerca per te, l’integrato di quella scheda pare che non si trova nemmeno in cina, inoltre pare che quella scheda abbia un difetto di progettazione che fa andare in protezione il controller PWM, infatti nella versione successiva questo è stato sostituito con un SG6841 che ha la possibilità di montare un NTC esterna.

    Ciò spiegherebbe il difetto che hai segnalato, se ti interessa puoi vedere il dispositivo utilizzato nella nuova versione, ma senza schema elettrico è difficile capire cosa hanno cambiato.

    http://html.alldatasheet.com/html-pdf/103294/ETC/SG6841/53/1/SG6841.html

    #70492

    LPN4
    Membro

    Grazie di tutto stavo già pensado di fare su una millefori un circuito da collegare alla scheda per ovviare al problema. Ora che mi hai parlato del SG6841 vedrò se posso montarlo direttamente sulla scheda. Credo che il 3D si possa chiudere quando avrò finito scrivero una guida in merito. Grazie a tutti

    #70655

    LPN4
    Membro

    Salve a tutti dinuovo ho risolto il problema, ma non cambiando il chip ma bensi tutta la scheda. Non riuscivo a trovare il datasheet del chip sulla scheda cosi non l’ho potuto sostituire con SG6841. Non trovando in commercio la stessa scheda ne ho presa un’altra. Da quello che ho capito se ne puo usare una qualsiasi le uniche cose da vedere sono le tensioni e vedere se il tipo di retroilluminazione che va ad alimentare la scheda e a lampada o a led infatti le schede sono diverse.
    In parole povere.
    Visto che il televisore è un LCD da 19″ ho recuperato un’altra scheda da un monitor 19″, mi sono visto le tensioni, che andavano bene, e lo montato. Come risultato…. il televisore funziona alla grande(per il momento ;) ).

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.