Home Forum ELETTRONICA GENERALE Pulsante elettronico

Questo argomento contiene 16 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Vittorio Crapella 1 anno, 4 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59856

    Dierre
    Membro

    Ciao ragazzi, sono approdato su questo forum alla ricerca di un aiuto.
    Mi chiamo Dario e vorrei innanzitutto complimentarmi per l ottimo forum, ho dato un occhiata per vedere se trovavo quello che mi interessa senza però un riscontro.
    Sto sviluppando un piccolo progettino ed avrei bisogno di uno schemino di un tasto elettronico SMD che sopporti picchi da 8-10 ampere , e che sia molto piccolo(devo inserirlo in una scatoletta da 2x2x4 cm )
    Se qualcuno mi potesse aiutare nello schemino e nella lista dei componenti gliene sarei molto grato!

    #73746
    IvanScordato
    IvanScordato
    Partecipante

    Ciao, sono sicuro che non lo troverai :-D

    Tramite il pulsante però puoi pilotare un transistor che piloti il carico

    #73747

    Dierre
    Membro

    Ed è possibile avere uno schemino? Con quale transistor?
    Grazie

    #73748

    Sarebbe sempre utili conoscere tutti i preamboli cioè cosa si intende fare perchè spesso viene chiesto cose come se fossero già la soluzione al problema taciuto ma non si hanno le conoscenze per realizzare tali soluzioni.

    In realtà se si conosce il reale problema poi magari la solzuione è diversa e di più facile realizzazione…

    Poi se la cosa è elettronica ha pure bisogno di essere alimentata e allora sarebbe bello conoscere pure che tensioni sono disponibili.

    Non vorrei offendere nessuno ma a volte leggere quanto scritto qui può fare bene

    http://settorezero.blogspot.it/2012/06/la-sindrome-di-gundam.html?showComment=1364632727723

    Potrei anche dare questo link

    http://digilander.libero.it/i2viu/varisch5.html#onofmos

    e dire prendi tutto SMD e via ma poi son sicuro che c’è dell’altro da sapere

    #73749

    Dierre
    Membro

    Premesso il fatto che di elettronica non ne capisco un granché.. Io intendo realizzare un tasto elettronico che apra e chiuda un circuito già esistente e funzionante.. La tensione è di 5V e la corrente ha picchi da 8/10 A .
    Penso e spero sia un circuito abbastanza semplice da realizzare,non dovesse essere così ditemelo che mollò subito.

    Nel link con gli schemi che hai postato non vedo quello che cercò, forse mi perdo qualcosa?

    #73750
    IvanScordato
    IvanScordato
    Partecipante

    Vittorio, ormai credo che sia cronica :D

    Scusami Dario, ma potresti essere un po più preciso?
    Sai… per quello che dici sembra che vuoi costruire un pulsante per una cintura bomba..
    Sii più preciso :)

    #73751

    Dierre
    Membro

    Il tasto serve ad una macchinetta che scalda un filo.. Serve a tagliare il polistirolo.
    Che altro dovrei specificare?

    #73752

    Chissà perchè lo vuoi SMD dalle dimensioni che citi lo trovi anche
    normale

    http://italian.alibaba.com/product-gs/electrical-wiring-miniature-push-button-switch-box-yl6-52-620665168.html

    Vorrei dire che pure i classici pulsanti d’uso negli impianti civili non suoperano quelle dimensioni ma se invece in quelle dimensioni ci deve stare pure altro bhe allora le cose cambiano e se vuoi davvero un micropulsante SMD da 10 A allora lascia perdere…

    #73753

    Dierre
    Membro

    Lo voglio proprio in Smd perché in origine il pulsante prima di rompersi era così e credevo fosse facile farlo perché ricordo avesse 2 o 3 componenti la scheda su cui era saldato anche il pulsante.
    I pulsanti comuni li sapevo trovare anche io nel negozio di fornitura elettrica sotto casa, speravo che su questo forum dove vedo articoli bellissimi qualcuno appassionato mi tirava giù uno schemino, ma se è complesso lasciò stare e chiederò di farmi aiutare altrove

    #73754
    IvanScordato
    IvanScordato
    Partecipante

    Possiamo aiutarti tranquillo :)
    Come hai visto tu stesso questo è un sito magnifico ed ha una community altrettanto magnifica, solo che ogni tanto un po di scherzo ci sta :)
    Soltanto una cosa…
    Non potresti vedere quali sono gli altri componenti che sono saldati sulla schedina?
    Molto probabilmente c’è un transistor, ma se hai la possibilità guarda anche nella board dove vengono collegati i contatti del transistor.
    Mi dispiace soltando che adesso non posso dilungarmi molto nella spiegazione, ma domani mi farò vivo cercandoti di aiutare.
    Al momento non sapendo quali sono i componenti che erano saldati sulla scheda del pulsante posso soltanto limitarmi a farti una domanda:
    Perchè al posto di creare un’altro circuito stampato dove collegare il pulsante non effettui soltanto una riparazione sostituendo il pulsante?
    A presto,
    Ivan

    #73756

    Ecco ora finalemnte sappiamo qual’è il vero problema .. resta ancora un piccolo dubbio, cioè di quel circuito è il pulsante SMD rovinato o vorresti cambiare tutto ?
    Come dice Ivan si può vedere di riparare … ma forse la schedina non c’è più visto che la ricordi?

    #73764

    Dierre
    Membro

    Ciao,si il problema è che non ho più la schedina con il micriopulsante..
    è stata tolta per provare a riparala poi è andata persa :(

    il solo microinterruttore si brucerebbe vero? per quello ci vuole un transistor?

    #73765
    IvanScordato
    IvanScordato
    Partecipante

    Esatto :)
    Puoi provare con un multimetro a misurare la corrente che dovrebbe ricevere la schedina.
    In base a questo valore va scelto ip transistor.
    A presto,
    Ivan

    #73766

    Dierre
    Membro

    ho provato al volo..;)
    misurato 6 ampere!

    #73767
    IvanScordato
    IvanScordato
    Partecipante

    Perfetto…
    adesso dovresti guardare quanti pin andavano connessi alla schedina ed il voltaggio :)

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.