Home Forum ELETTRONICA GENERALE Rasberry Pi – aggiungere un led di stato acceso/spento

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Piero Boccadoro Piero Boccadoro 1 anno, 7 mesi fa.

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59614

    LucaTatto
    Membro

    Buongiorno e complimenti per il blog !

    Da felice possessore di tre RasPi B, vi chiedo un aiuto per un problemino che ho nella loro fruizione.

    Due dei miei RasPi li uso come mediacenter con openelec installato e perfettamente funzionante. Il mio problema risiede nel fatto che non riesco mai a capire quando realmente il mio mediacenter è “spento” o quanto meno quando il sistema è andato in halt e posso quindi staccare l’alimentazione senza rischiare di rovinare alcunché.

    Purtroppo il rapido lampeggio del led ACT non risulta ben visibile quando il RasPi è dentro al box ed ho scoperto che tipicamente moglie e figlia si scordano anche solo di guardare..

    Ho pensato : visto che su EOS sanno come utilizzare un comune telecomando per pilotare xbmc, non è che hanno un idea sul come attaccare un led per farlo accendere come ultima cosa prima che il sistema vada in halt ?! :-)
    Avevo pensato anche all’uso di un beeper (stile pc) ma online, né per l’una né per l’altra soluzione ho trovato rimedio..

    Ah, alla prevedibile e più che corretta osservazione che questi gioiellini consumano poco o niente, anticipo che la maggior parte degli apparecchi di casa vengono staccati dalla linea elettrica per mezzo di interruttori bipolari.. quindi anche la tv e relativi apparecchi ad essa collegati.
    Una scelta la mia attuata sopratutto per il risparmio che ne deriva senza contare che così supporto un pochino la “green economy” che tanto va di moda ;-)

    Grazie in anticipo per qualsiasi info/idea alternativa potrete darmi..

    Luca

    #73270
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    No, non ho alcuna intenzione di obiettare sul fatto che consumino poco… :)
    O poco o tanto, non cambia niente: il problema è che consumano quando non servono!
    Lo capisco benissimo e sono assolutamente d’accordo con te! :)
    La risposta, però, tuttavia, non capisco perché debba essere un LED… Non potrebbe essere un interruttore dotato di LED?

    Ad ogni modo, sono certo che Lucasss (che sulla scheda lavorato tantissimo) ti saprà dare un parere su questo.

    #73274

    LucaTatto
    Membro

    Piero, grazie per la risposta ed il supporto green ! :-)

    Riguardo al Led io sono aperto a qualsiasi soluzione: se il led, il buzzer, l’interruttore dotato di led o quant’altro mi segnalano in qualsiasi modo che il sistema è andato in halt io sono a posto.
    Il mio problema è che lato sistema operativo so come spegnere il mio RasPi (da telecomando tramite interfaccia grafica o tramite sessione ssh remota), solo che non ci mette sempre lo stesso tempo a mettersi in halt, quindi il distacco dalla corrente ora avviene a stima : “..sono passati 2 minuti allora quasi sicuramente linux ha chiuso tutto e non sta più operando..”
    Però potrebbe non essere così sempre.. per via di un update andato male, per una scrittura ritardata, per un errata comunicazione con la rete.. e staccare la spina mentre sta per effettuare una scrittura su sd mi spiacerebbe perché a lungo andare rischierei di danneggiare il supporto.

    Spero di essermi spiegato meglio.

    #73275
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    IF my memory serves me correctly, nel pinout di Raspberry Pi c’è, sul pin P1, la linea Power (su quella da 3.3V per intenderci).
    Bene, perchè non utilizzare un bjt qualsiasi in configure emettitore comune collegando al collettore come carico un LED?
    Così sarebbe accesso se c’è corrente e tu avresti un indicatore.

    In alternativa, potresti fare quello che ho fatto io qui:

    http://it.emcelettronica.com/raspberry-pi-bello-dellopen-source

    però aggiungendo il LED.
    Che ne pensi?

    #73276
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Fai conto che quel pulsante è stato usato solo per il test… Quello è un pulsante normalmente aperto, come giustamente qualcuno mi ha fatto notare. Te ne servirà uno diverso per fare questo mod :)

    #73283

    LucaTatto
    Membro

    Direi che è un ottima idea e che non ho cercato bene nel vostro bel blog !!!
    Ho tirato fuori il tester ed ora provo a vedere cosa c’è sul P1 quando il sistema è in halt… comunque sia l’idea del tuo tasto spegnimento mi piace alquanto !!!

    Grazie mille, adesso mi metto all’opera, vi aggiornerò sul risultato. :)

    #73287
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    I’m looking forward ;)

    #73290

    LucaTatto
    Membro

    Ok, dopo un pò di misurazioni ho scoperto che solo il Pin8 passa da 3,3v a 0 quando il sistema va in halt quindi ho trovato il mio candidato !
    Giusto per conoscenza i Pin1 e Pin17 da 3,3v ed i Pin2 e Pin4 da 5v rimangono ai loro valori anche se il sistema è in halt.

    Quindi, dato che l’appetito vien mangiando, mi è venuto in mente che potrei montare un led rosso che prende il segnale dal Pin1 ed un led verde dal Pin8.
    In questo modo con il led rosso so quando il RasPi è alimentato e con quello verde quando il sistema è operativo.

    Da quel che ho letto in giro,dato che la tensione è sempre da 3,3v se usassi un led da 5mm con una resistenza in serie da 274ohm dovrei non fare danni, è giusta come idea ?
    Io prenderei questi led, che ne pensi possono andare bene ?

    http://www.robot-italy.com/it/led-5mm-red-10pcs.html

    http://www.robot-italy.com/it/led-5mm-green-10pcs.html

    http://www.robot-italy.com/it/274-ohm-1-4w-1-resistor-10pcs.html

    Chiedo scusa per il bassissimo livello delle mie domande ma i miei ricordi di elettronica sono nebbiosi e scolastici. Da allora ad oggi non ho avuto modo di coltivarla ed ho preso ad interessarmene per le possibilità che mi si sono aperte con i RasPi !

    #73291
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Sì, tutto giusto.
    Fai conto che quello che trovi su Robot Italy ha connotazione prettamente hobbistica quindi troverai tutte cose general purpose.
    Inoltre, proprio alla fine della pagina che hai inserito, ci sono domande riguardo la tensione e la corrente massime per il LED rosso…
    In sostanza, puoi metterci più o meno la resistenza che ti pare… :D

    #73295

    LucaTatto
    Membro

    Ah, per uno con le mie lacune credo che ‘hobbistica’ e ‘general purpose’ siano già tanto ! ;-)

    Avevo letto il commento in fondo, ma ammetto che non avevo capito assolutamente quello.. ma che ci voleva una resistenza da 470ohm con una caratteristica da 1,5k (ho pensato a watt o qualche parametro simile -_-‘ )

    Ora effettuo l’ordine, grazie mille per il supporto, gentilissimo !!!

    #73296
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Figurati :)
    Quando vuoi :)
    Felice di averti dato una mano ;)

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.