Home
Accesso / Registrazione
 di 

rete wi-fi domestica

3 risposte [Ultimo post]
ritratto di renato.bordignon.77
Offline
Ultima visita:
45 settimane 4 giorni fa
Utente dal: 25/10/2013
Messaggi: 1

Buana sera a tutti.
Io sono in possesso di usb con contratto wind per collegarmi ad internrt .
E possibile utilizzando la chiavetta e crearmi una rete wi-fi con arduino per la casa , cosi posso conettermi anche con altri pc senza dover scollegarla agni volta? .
Che componenti mi servono ?:
Grazzie alla prossima.

ritratto di adrirobot
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
9 ore 6 min fa
Utente dal: 04/06/2013
Messaggi: 113
Utente PREMIUM
Rete wi-fi con internet key

Ciao Renato
Vedo che questo è il tuo primo messaggio, per cui ti do il benvenuto nella comunità.
Se la tua richiesta è di collegare più PC in rete WI-FI, non specifichi, però il tipo internet Key disponi, poiché potrebbe essere del tipo router.
http://mobile.hdblog.it/2009/12/19/huawei-internet-key-wifi-e5830-la-prima-chiavetta-router/
In questo caso la cosa sarebbe più semplice poiché è già stata progettata per connettersi a internet ad alta velocità anche in modalità WI FI e permetterebbe l’accesso a internet da qualsiasi dispositivo (portatile, telefoni cellulari, palmari, smartphone, console ovviamente PC/MAC) ovunque siamo.
Se invece non lo fosse converrebbe collegarla a un modem router con cui creare la tua rete.
Per quanto riguarda l'uso di Arduino, che come sai usa come microcontrollore un ATmega328 a 8 bit con un clock di 16 MHz, non ha ufficialmente il supporto per USB host.
Esistono degli shield per Ardunino (di solito usano MAX3421E http://www.maximintegrated.com/datasheet/index.mvp/id/3639 ) i quali permettono ad Arduino di diventare un USB host e di collegare dei USB device, come sono i modem USB.
Il problema è rappresentato però i driver software necessari per comunicare col modem, per ricevere e inviare i dati.
Con le internet key si potrebbero avere problemi poiché molti non hanno di un firmware a bordo, ma deve essere caricato durante l'inizializzazione.
Di solito questi driver sono forniti per i sistemi operativi per PC non certo per dei microcontrollori e non è detto che Arduino abbia abbastanza spazio in memoria e potenza di calcolo per poterli gestire.
Comunque vediamo se nella comunità qualcuno è in gradi di aiutarti, magari potresti usare una scheda Raspberry Pi.
Un saluto
Adriano

ritratto di Ivan Scordato
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
19 ore 10 min fa
Utente dal: 30/09/2012
Messaggi: 380
Utente PREMIUM
benvenuto

Ciao Renato,
Anche io come Adriano, ho notato che questo è il tuo primo messaggio, perciò ti dò il benvenuto :)

Quello che vuoi realizzare, non è per niente complicato, anzi esistono più opzioni che puoi scegliere.

Cercherò di analizzare la tua domanda:
"E possibile utilizzando la chiavetta e crearmi una rete wi-fi con arduino per la casa , cosi posso conettermi anche con altri pc senza dover scollegarla agni volta? .
Che componenti mi servono ?"

Se ho capito bene, quello che a te interessa, non è tanto realizzare il sistema con Arduino, ma soltanto che il sistema per collegare più dispositivi tra cui computer, smartphone e tablet funzioni, Giusto?

ritratto di Ivan Scordato
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
19 ore 10 min fa
Utente dal: 30/09/2012
Messaggi: 380
Utente PREMIUM
soluzioni possibili

In tal caso puoi scegliere tra tre opzioni:
- Opzione numero 1: Acquistare una chiavetta wifi nella quale inserisci la scheda e la utilizzi come un router;
- Opzione numero 2: Acquisti un router che ti permette di effettuare questa operazione;
- Opzione numero 3: Assembli un dispositivo che ti permette di "prendere" una connessione e "offrirla" tramite wifi. Il mio consiglio (Adriano mi ha preceduto :D ) è proprio quello di utilizzare un magnifico Raspberry Pi.
Credo che tu sappia cosa sia, ma per sicurezza ti posto un link dove puoi leggere le informazioni riguardo a questo mini computer sul quale gira Linux.
Eccolo: http://it.emcelettronica.com/raspberry-pi-primi-passi-recensione-e-impressioni

Se sei interessato all' opzione numero tre che è sicuramente la più interessante e versatile, posso approfondire l'argomento spiegando passo passo come fare dato che sò già come fare...
A presto,
Ivan

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti