Home Forum Scrivi una domanda di elettronica Riutilizzo scheda con microcontrollore MC68HC705C8A per costruzione sistema antifurto

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Emanuele 1 anno, 8 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59451

    Divitax
    Membro

    Buona giornata .
    Avendo a disposizione un notevole numero di schede a 32 ingressi optoisolati che utilizzano Il microcontrollore MC68HC705C8A mi interessava capire se è possibile riutilizzarle riprogrammandole opportunamente in modo di potere implemetare delle logiche .
    Il fine è di creare un sistema di acquisizione segnali “intelligente” che convalidi i segnali che arrivano dalla sensoristica a basso costo in modo di creare una correlazione tra ingressi e determinare un criterio per convalidare allarmi al fine di evitare falsi allarmi.

    #72744

    Emanuele
    Keymaster

    Non vorrei sbagliarmi ma mi sembra che il 68HC705 sia OTP, quindi programmabile una volta sola.

    Se confermi che sono otp e già programmati, allora non si possono riprogrammare, ma, con dei trucchi forse si possono riutilizzare, ma andrebbe visto il codice….

    #72748

    Divitax
    Membro

    Buongiorno Emanuele.
    Purtroppo confermo che sono OTP ,( MC68HC705C8ACFN IC 8-BIT, OTPROM, 2.1 MHz, MICROCONTROLLER, PQCC44, PLASTICA, LCC-44, Microcontroller) tempo permettendo provo a leggerli nel caso li compro (7-10 euro)
    Grazie per la risposta.

    #72749

    Emanuele
    Keymaster

    La prima cosa da individuare è la quantità di spazio libera nella memoria OTPROM dei micro programmati. Se ce ne è a sufficienza per inserire il nuovo programma allora la fase successiva è trovare un punto dove inserire la chiamata. Avere l’asm sarebbe la soluzione migliore, ma anche con l’hex si può fare.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.