Home Forum ELETTRONICA GENERALE RTX 433.92 MHz con connessione USB

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  scrat 4 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #55404

    LPN4
    Membro

    Visto che è il mio primo 3D in questo forum ci tengo a dare un saluto generale. La mia richiesta è molto simile a questa http://it.emcelettronica.com/collegare-ricevitore-43392-mhz-alla-seriale-db9-del-pc, in quanto anchio vorrei collegare un RTX 433 MHz al computer solo in chiave moderna con USB visto che ormai la porta seriale su alcuni pc (sopratutto su portatili) e totalmente scomparsa. Il mio problema pero riguarda l’USB dal lato PC è tutto ok ho pero poche informazione sui protocolli usati e se l’infomazione viene modulata(visto che ogni 3-4 anni esce una versione nuova dell’USB con maggiore velocità). Qualcuno pùò darmi informazioni riguardo a:
    La modulazione utilizzata (sempre se viene modulata),
    Protocollo di comunicazione(anche se qualcosina ho trovato, ma non si sa mai ;-) )
    Se percaso ci sono gia degli integrati fatti apposta (cosi rispiarmio molte righe assembler ;-) )
    Grazie in anticipo!!!!

    #68155

    Emanuele
    Keymaster

    Se parli di “righe assembler” significa che sai utilizzare un microcontroller, quindi il progetto potrebbe svilupparsi cosi:
    Micocontrollore con usb a bordo e stack_usb fornito dalla casa madre del micro.
    Modulo rtx a 433 fornito da Aurel o Mipot o altro fornitore.

    Mi sembra abbastanza semplice, ti inserisci nello stack con le informazioni che vuoi trasmettere/ricevere.
    Tra l’altro potresti usare il capture compare (oppure solo l’interrupt) per ricevere i dati, appunto sotto interrupt.

    Moduli già fatti non sò, potresti comunque provare nelle case che ti ho segnalato, quello RS232 lo producono, forse hanno anche l’usb (comunque ci sono i cavi convertitori usb-rs232)

    Infine, la USB, veloce o lenta che sia, è sempre la stessa (a meno che non parli di usb 3.0), il protocollo è sempre compatibile verso il basso.

    La modulazione avviene nel modulo tx/rx se alla modulazione radio ti riferisci.

    #68156

    LPN4
    Membro

    Grazie per la risposta avevo visto gia un paio di PIC, solo che non avevo trovato uno che avesse sia il modulo usb che il pwm integrato, e volevo evitare di metterli entrambi per questioni di spazio(voglio fare il tuttopiu piccolo possibile).Stessa questione per l’adattatore, altri microcontrollori mi sembrano sprecati visto che poi si parla di 100MHz in poi. quindi volevo sapere piu informazioni possibili a riguardo dell’usb in modo da mettere solo un microcontrollore con firmware fatto apposta che svolgesse piu funzioni(ovviamente con modulo rtx a parte). Riguardo alla modulazione mi riferivo all’usb e non al modulo radio in quanto di solito, a parita di hardware solo con modulazioni si possono avere pian pian maggiori velocità.

    #68172

    scrat
    Membro

    Scrivere in assembly lo stack USB mi sembra ambizioso (il protocollo è piuttosto complicato) ma soprattutto poco conveniente, visto che, come detto sopra, chi produce i micro con periferica USB di solito fornisce anche esempi già testati si software di gestione.
    Un’alternativa al micro è usare convertitori USB-UART (ad esempio con il classico FTDI), che potrebbero fare tutta l’interfaccia con il modulo RF da soli e senza venire programmati.
    I PIC con USB (ma credo si possa dire lo stesso di altri micro) sono molto semplici da usare, e anche per la parte di software su PC ci sono esempi chiari già scritti. Se te la cavi con C e C++, allora sei a cavallo. Altrimenti…potrebbe essere una scusa per imparare ;o)

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.