Home Forum PROGRAMMAZIONE EMBEDDED “Semplice” controllo di temperatura interfacciato a PC con grafici ecc..

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Piero Boccadoro Piero Boccadoro 8 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #60533

    Salve a tutti, mi chiamo Andrea ed abito in provincia di Vicenza.

    Sono nuovissimo del forum che ho scoperto questa mattina nella mia ricerca….

    Sono un home brewer ed ho la necessità di creare un controllo ON-OFF per la mia camera di fermentazione rappresentata da un congelatore al quale ho aggiunto un cavo per terrari per poter comandare sia il "caldo" che il "freddo" in funzione di un offset. Attualmente gestisco il tutto mediante un PID Auber settato nella modaliù controllo freddo ed ON-OFF. Utilizzo tale PID in quanto mi permette di gestire delle rampe di temperatura che è proprio quello che a me serve.

    Vorrei realizzare, mediante un hardware il più semplice possibile, un controllo da interfacciare via RS-485 ad un PC nel quale far "girare" un programma scritto con LabView (un amico mi mette a disposizione il suo ambiente per scrivere il software). Quello che voglio è poter controllare in ON-OFF (non ha senso parlare di PID visto che ho a che fare con un compressore di un freezer) la temperatura, poter avere due uscite, appunto caldo e freddo, alle quali collegare i due SSR che comandano compressore e cavo di riscaldamento, avere un imput che ogni X secondi mi comunuchi la temperatura al software in modo tale da poter visualizzare un grafico in tempo reale, poter definire un offset, un'isteresi o zona murta su di esso, ed in più passare da una temperatura all'altra ogni X giorni (ma questo penso di realizzarlo via software).

    Mi rendo conto che forse farnetico ma se sono riuscito a speigarmi qualcuno mi può dare una dritta su che tipo di hardware posso usare per interfacciarmi con LabView?

    Grazie!

    Andrea

    p.s.

    Io uso windows sul PC e non Linux che per vari motivi non posso installare, in caso al posto di LabView esiste qualche altro IDE che mi permetta comunque di realizzare un'interfaccia grafica efficace e, soprattutto, un SEMPLICISSIMO codice di programmazione?

     

    #75401
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Perchè RS-485? Scelta tua o imposta?

    Non so, a leggere questo post a me sembra sempre che la risposta sia Arduino…
    Semplice, compatta…
    Cioè, tu vuoi gestire una variabile con due livelli possibili (sopra o sotto soglia) e per fare questo usare uno script LabVIEW…
    Mettere in comunicazione Arduino e LabVIEW è solo un problema di inizializzazione della seriale (peraltro AMPIAMENTE risolto)….
    Una volta che acquisisci i dati… il resto vien da sè…
    Come preleveresti il dato?
    I due SSR che interfaccia hanno?

    #75409

    Arduino sarebbe una soluzione, ma dovresti scrivere il firmware aggiungendo carico di lavoro al programma in labview.

    Credo che sul sito http://www.picotech.com puoi trovare lo strumento che ti serve.

    Loro danno anche i driver per gestirlo tramite labview.

    #75419
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Avevo pensato a LabVIEW come front end che gestisse solo i dati provenienti dalla seriale mentre il codice Arduino in esecuzione sul micro si sarebbe dovuto occupare di acquisizione ed eventuale elaborazione, lasciando libero il g-script di fare solo le sue cose.
    In effetti però forte questo riferimento è la soluzione migliore.
    Facci sapere :)

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.