Home Forum Scrivi una domanda di informatica Ubuntu 10.04 porte parallele

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Fabrizio87 3 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #58298

    salve,
    per la mia tesi devo controllare una piccola fresatrice tramite emc2 di Ubuntu. Per il controllo di questa fresatrice è necessario l’utilizzo di 2 porte parallele. Le ho installate fisicamente nel mio case, ma non so come installarle sul mio sistema operativo Ubuntu 10.04. Ci sono dei comandi da terminale da inserire? ho provato a verificarne la presenza tramite il comando lspci -v, ma non le riesco a visualizzare. le 2 porte parallele sono ExSys ex-41012. il cd di installazione non è di alcun aiuto.
    potreste aiutarmi in qualche modo? grazie!!

    #70088

    divivoma
    Membro

    Ciao…

    Hai provato a guardare questo : http://www.ucc.asn.au/~steve/dl/parallelPortMonitor.tgz

    Scarica e apri il tar (sotto linux OS).. vedi un pò il file parallel-port.cc è implementata una funzione che si chiama parallelPort_getport (int p) la quale dovrebbe chiarirti un pò di cose su come accedere alla porta parallela…

    Ricordati che stai scrivendo praticamente una driver..quindi operi in kernel space ..quindi utilizzi funzioni “poco” comuni per chi lavora in user space..ad esempio la printf diventa printk.. e via cosi…

    la funzione che vedi per esempio ioperm(port, 3, 1) , serve per acquisire i permessi di root in kernel space per una certa porta…
    ciao..

    #70097

    Fabrizio87
    Membro

    Ciao,

    una cosa semplice ma a volte che risolve tanti problemi hai controllato se esistono i driver per ExSys ex-41012 o almeno al momento dell’acquisto incontrollato della sua compatibilità con Linux,

    All’epoca che avevo due porte parallele io ho usato convertitore USB-parallelo più facili da gestire che una scheda PCI, dopo sono passato a tutti stampati di rete

    Inoltre hai fatto una buona scelta per cosa riguarda l’avversione Ubuntu è quella che uso io è che ritengo più stabile allora attuale.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.