Home Forum Scrivi una domanda di elettronica Usare e ricaricare contemporaneamente una batteria al piombo

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Emanuele 1 anno, 8 mesi fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59529

    Conan
    Membro

    Ciao a tutti, è possibile caricare una batteria al piombo a circa 14,4V e utilizzarla contemporaneamente per alimentare circuiti a 12V?
    Scusate la domanda niubba ma sono leggermente a digiuno di elettricità XD

    #72919

    Emanuele
    Keymaster

    Un bel diodo giustamente dimensionato ;)

    #72924

    Conan
    Membro

    Ciao grazie mille per la risposta :D il diodo dove lo metto?
    Il circuito è una cosa del genere e caricabatterie è alimentato da un oscillatore Royer: http://oi46.tinypic.com/9h2at4.jpg

    #72926

    Emanuele
    Keymaster

    Il Diodo va tra il “caricatore” e la batteria, in serie al + e serve proprio per evitare che la corrente fluisca verso il caricabatteria quando la tensione di ricarica è assente. Questo circuito è valido (ovviamente) solo per batterie tampone al piombo.

    #72927

    Conan
    Membro

    Se usassi una batteria al piombo da 12V e 7,2Ah invece cosa potrei fare? L’obiettivo è di creare un robot che segua un tracciato sul pavimento e che si ricarichi automaticamente senza l’intervento umano…

    #72928

    Conan
    Membro

    Nello scrivere il post di prima mi sa che ho capito fischi per fiaschi XD, comunque come posso dimensionare correttamente il diodo?

    #72929

    Emanuele
    Keymaster

    Per la tensione del diodo non ci sono problemi per la batteria a 12V (ma tanto in giro si trovano facilmente anche i 200V) per la corrente invece devi verificare qual’è la limitazione in corrente del caricabatteria.

    Se non la sai, o non è limitato, potresti avere anche di picco alcuni ampere se la batteria è scarica (relativamente alla 12V 7.2Ah).

    A rigor di logica il caricabatteria comunque dovrebbe essere limitato ad 1A per non danneggiare la batteria, quindi un diodo da 3A dovrebbe essere sufficiente. 1N5404 oppure se lo trovi mettici un P600.

    #72930

    Conan
    Membro

    Per il caricatore pensavo ad uno come questo col L200: http://www.vt52.com/diy/myprojects/other/charger/charger_sch_l200.gif

    http://www.vt52.com/diy/myprojects/other/charger/charger.htm

    Secondo te potrebbe andare bene? Grazie ancora per la disponibilità! :D

    #72967

    Emanuele
    Keymaster

    Come puoi vedere nello schema con L200 il diodo non serve, c’è già nello schema :)

    Per gli altri due schemi invece, sarebbe meglio inserirlo, ed un classico 1N5404 andrà benissimo

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.