Home
Accesso / Registrazione
 di 

General Electric e Konica Minolta, soluzioni per la produzione OLED

oled

Le due aziende hanno affermato di aver risolto i problemi relativi alla produzione in massa di OLED per l’illuminazione.

In pratica avrebbero trovato la soluzione per produrre pannelli piani in grado di diffondere luce attraverso tutta la loro superficie, resa possibile dal rivestimento esterno. Al recente simposio tenutosi a Eindhoven, nei Paesi Bassi di recente, la GE ha affermato di aver prodotto pannelli OLED in grado di offrire 56 lm/W e prevede di commercializzare questo prodotto entro il 2011.

Le due società, che lavorano insieme già dal 2007 sulla tecnologia OLED, lo scorso novembre hanno annunciato che sono stati investiti miliardi in una linea di rivestimento per la produzione pilota di OLED. I risultati sono stati mostrati a recenti conferenze. Il tipo di rivestimento scelto sarebbe l’ideale per la lavorazione consentirebbe anche una produzione ad alta velocità.

Fino ad ora il materiale era stato applicato alla base su un foglio alla volta, questo sistema consentirebbe di avere due rotoli: uno di alimentazione, l’altro di avvolgimento e nel mezzo ci sarebbe la macchina che stende il materiale, in pratica alla fine si avrebbe una bobina e la lastra potrebbe essere tagliata a seconda della necessità. Grazie a questo si otterrebbero produzioni più elevate in tempi più brevi.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti