Home
Accesso / Registrazione
 di 

Google Nexus One: in arrivo agli inizi del 2010

Google Nexus One

Nexus One: il nuovo telefonino che Google lancerà sul mercato è atteso per i primi del 2010, queste le ultime indiscrezioni. Punta ad essere il nemico primario dell’iPhone della Apple e viste le caratteristiche potrebbe anche riuscirci. La novità che spicca sulle altre il sistema operativo open source Android all’interno del dispositivo. Il prezzo è superiore ai 500 dollari.

Nexus One: tutto pronto per il debutto sul mercato

Le voci che si rincorrevano, sembrano concretizzarsi con il passare dei giorni. Nexus One, lo smartphone più atteso per il prossimo anno, farà il debutto sul mercato i primi giorni del 2010. E’ proprio il caso di dire che “arriverà con la Befana!”. Il nuovo telefonino che Google propone sul mercato con il proprio brand verrà presentato ufficialmente il 5 gennaio tramite conferenza stampa, in occasione dell’apertura del Ces 2010
che si terrà sino al 10 gennaio. Le prime foto del nuovo telefono (già ribattezzato Googlefonino) della società di Mountain View si possono trovare sul sito Gizmodo, anche se qualche video di presentazione si trova già su YouTube.

Le principali caratteristiche di Nexus One

Il nuovo telefono della Google sarà distribuito a gennaio con una strategia “ad inviti”, tipica della casa statunitense, prima di finire sul mercato come qualsiasi altro telefono.

Si potranno acquistare sino ad un massimo di cinque telefoni per ogni account Google, con la possibilità di personalizzare persino la scocca con una incisione. Tra le caratteristiche principali del Nexus One: la versione 2.1 di Android (sistema operativo open source in alternativa a Symbian e Windows Mobile), una fotocamera da 5 mega pixel compresa di autofocus, scheda microsd da 4 gigabyte inclusa nella confezione, trackball, microfono secondario per la cancellazione del rumore, una batteria da 1400 mAh e il potente processore Qualcomm Snapdragon QSD 8250 da 1 GHz. Il tutto in uno spessore di 11,5 mm ed un peso di 130 gr. Grazie alle opzioni integrate di serie, come la connettività wi-fi, il bluetooth 2.1 e il supporto di Google Maps Navigator e Google Goggles, il servizio che dà la possibilità di generare ricerche web partendo dalle foto scattate con il proprio cellulare. Altre peculiarità: il display amoled touchscreen da 3,7 pollici con risoluzione WVGA, connettività HSPA, 512 MB di memoria Flash, 512 MB di RAM, sensori di prossimità e movimento, ricevitore GPS/A-GPS e bussola digitale.

Google Nexus One: le principali offerte

Il Google Nexus One sarà venduto senza vincoli con l’operatore mobile a 529 dollari (riservato tramite account Google), oppure a 179 dollari con un abbonamento di due anni. Prezzi, in linea con gli altri smartphone sul mercato. Sarà possibile acquistare il telefono direttamente da un sito dedicato della casa californiana Al confronto con l'iPhone, il telefono di Google costa un po' meno, e offre qualcosa in più quanto a piattaforma hardware, ma questi prodotti non sono certo separati da un abisso. L'assistenza tecnica verrà gestita da Google assieme a HTC, azienda ha fisicamente ha realizzato il terminale, mentre il servizio clienti relativo a tariffe, copertura, funzionalità e supporto commerciale sarà gestito da T-Mobile.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 6 utenti e 64 visitatori collegati.

Ultimi Commenti