Hard disk parlante

hard-disk-parlante

Come fare un hard disk parlante

In realtà non è utilizzato l’intero hard disk, ma soltanto la bobina di lettura/scrittura del disco per generare dei suoni. Procurarsi un vecchio hard disk rotto, prelevate le bobine e collegatele all’amplificatore stereo. Rimuovere le connessioni della bobina e saldare due fili di rame che saranno i terminali del nostro altoparlante. Conviene provarlo prima con un piccolo amplificatore, di solito sembra un telefono, il suono è al minimo anche se il volume è al massimo. Provare con un amplificatore più potente, ma non aumentare troppo il volume dato che le armature dell’hard disk colpiscono i lati del case producendo suoni sgradevoli e a volte più bassi di quanto in realtà non fossero.

Un efficiente e gradevole lavoro per far felice chiunque voglia vederlo. Non è il massimo come altoparlante ma è più che sufficiente per un hard disk. E poi è il hard disk parlante fatto da voi!

Leave a Reply