Home
Accesso / Registrazione
 di 

Hitachi G-Drive: lanciato da Hitachi l’hard disk sottile G-Drive

Hitachi G-Drive

Hitachi G-Drive G-Technology è il nuovo dispositivo che sta per essere rilasciato da Hitachi. I dischi di memoria esterni o portatili sono piuttosto popolari in questo periodo, specialmente per coloro i quali hanno la tendenza a viaggiare di continuo (chi possiede un netbook, ad esempio, non ha mai a disposizione uno spazio sufficiente, vista la nota e scarsa capacità di cui sono dotati questi dispositivi). Quindi, nel caso in cui si debba portare dietro, insieme al computer, un’altra periferica sarebbe meglio accertasi che questa non sia troppo di ingombro.

L’hard disk Hitachi G-Drive è sottile e capiente

In effetti, dopo aver compiuto un lungo viaggio di lavoro e aver portato sempre dietro la borsa del computer, rischiamo di trovarci con una spalla più bassa dell’altra. Che fare allora? Iniziamo con l’eliminare tutto il peso possibile e cominciamo proprio dall’hard disk. Il disco esterno Hitachi G-Drive vanta un peso irrisorio di 144 grammi, tanto quanto cinque fette di prosciutto ed è in dirittura di arrivo, visto che sarà disponibile in tempo per le feste. Hitachi G-Drive si accompagna perfettamente, tra l’altro, con il MacBook, il MacBook Pro e il MacBook Air, sia per le prestazioni, che per la forma ed il colore.

Il nuovo hard disk esterno di Hitachi ha una capacità di 320GB e sarà dotato di connettività USB 2.0 (USB 3.0 sarebbe stato il massimo, ma sembra che ormai dovremo dimenticarci di questo standard).

Inoltre è stato progettato in modo da emulare la famosa qualità di G-Technology per rendere al meglio con i prodotti del mercato Apple. Di certo però, è sempre possibile utilizzare Hitachi G-Drive con macchine non-Mac, nonostante lavori meglio con dispositivi che sfoggiano come simbolo una mela morsicata.

Specifiche tecniche di Hitachi G-Drive

Il nuovo e sottile Hitachi G-Drive farà uso al suo interno del robusto disco di Hitachi, il Travelstar Z5K320 da 7mm, con il risultato di essere l’hard disk da 2,5” più fino in circolazione per il momento. Con una superficie che misura appena 128.6 mm x 82 mm x 9.9 mm, il suo design liscio e lucente si presenta anche con un’altra importante feature: un case in alluminio riciclabile. Hitachi ha pensato proprio a tutto, anche all’ambiente. Quello che poi fa impressione, come accennato prima, è il peso quasi nullo, che fa fermare la bilancia a circa 144 grammi, grammo più grammo meno non fa molta differenza a questo punto. Per terminare la presentazione, aggiungiamo che vanta una protezione contro gli shock (funzionale soprattutto se il G-Drive è in funzione) ed è piuttosto silenzioso.

Semplicità d’uso

Essendo stato concepito per i Mac, Hitachi G-Drive è dotato di connettività plug and play ed è predisposto per Time Machine (l’utilità di backup automatico sviluppata da Apple, che crea delle copie di ogni file in modo che possa essere ripristinato anche se sovrascritto) in caso ci fosse bisogno di una protezione di backup aggiuntiva.

Disponibilità e prezzi

Hitachi G-Drive è già disponibile su Apple Store degli Stati Uniti, ma dovrebbe uscire in Europa entro Natale. Il prezzo del dispositivo è pari a 99$, circa 80 euro, ed è leggermente più alto rispetto ai suoi pari livello. Ma che volete, la leggerezza e soprattutto la presenza di Apple si pagano sempre caro!

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 6 utenti e 99 visitatori collegati.

Ultimi Commenti