I primi passi con Arduino

I primi passi con Arduino

Il Duemilanove è l’ultimo modello nella serie dei prodotti Arduino

Sta sul palmo di una mano. Per capirci gli ho messo un Visonic MCT302 vicino. Il componente più grande è il microcontrollore della Atmel ATmega328. C’è anche un connettore potente USB sulla scheda per connetterlo al PC. Ha 14 piedini digitali I/O , 6 entrate analogiche, un tasto reset ed altri componenti che servono a supportare il microcontrollore.

Il software per scrivere il codice per la scheda Arduino è open source e si può scaricare e installarlo in pochi minuti. Contiene tutto il necessario per sviluppare, testare e inserire il codice sulla scheda Arduino. Oggi l’Arduino è quanto di meglio possa esserci da momento che è un vero e proprio Plug and Play! Dopo aver connesso il cavo USB e la corrente, dopo aver inizializzato lo sviluppo in ambiente Arduino nel mio PC ed aperto un esempio di programma (chiamato sketch) si inserisce tutto nell’Arduino e il gioco è fatto.

 

Sviluppo con Arduino

 

L’hardware di Arduino può essere esteso con schermature supplementari che possono essere collegate in cima alla scheda Arduino. Sono disponibili schermature per XBee, Ethernet, controllo motore, DMX, RFID, GPS e molto altro. Il passo successivo sarà quello di costruire i 2 dispositivi XBee Adapter. Personalmente ho comprato e provato a fare un collegamento wireless tra il mio PC e l’Arduino, affichè io possa comunicare con l’Arduino mentre è disconnesso dal mio PC.

Verificato che funzioni proverò a costruire la mia Webcam Pan & Tilt fatta in casa. Se ci riesco, credo che seguiranno molti altri interessanti progetti.

Soruce: I primi passi con Arduino

Leave a Reply