Home
Accesso / Registrazione
 di 

IL DIY diventa digitale

IL DIY diventa digitale

Si può davvero creare un pianoforte virtuale da una scatola di cartone e una vecchia cornice? Simon Usborne è impazzito per i giocatoli hi-tech creati da se stesso (praticamente gli piace il DIY - Fai-da-te).

IL DIY diventa digitale

Esistono dei tipi strani (geek) come Simon Usborne, che nel garage saldano ferro o circuiti, modificando le cose per creare i loro dispositivi. Qualcuno vuole un hovercraft fai-da-te? O vuole forse un gadget creato da Iron Man realizzato da vecchi hard drives?

Tutti questi ragazzi che noi chiamiamo geek hanno creato una community molto forte. Il loro campione è Joe Langevin, un Ingegnere in Elettronica da Seatle che ha lanciato, due anni fa, il sito HacknMod.com. Langevin ed il suo team cercano su Internet progetti o "hacks" e "mods". Per sapere di più di HacknMod leggi Incredibili Progetti Fai Da Te & HacknMod.

Vediamo qualche progetto:

Lo scherzo Wi-Fi
Vogliamo sempre incrementare la sicurezza delle nostre reti wireless, in modo che i vicini non riescano a utilizzare la rete nostra Internet (che tra l'alto noi paghiamo Sealed). Ma invece di bloccarli, non sarebbe meglio fare uno scherzo? Questo progetto (che dovrebbe essere realizzato da coloro che conoscono il loro "server DHCP" dal loro "indirizzo MAC") divide la rete in due: meta è protetta e quell'altra rimane aperta per ingannare gli impostori.
Leggi di più qui

Il pulsante di emergenza per la festa
Il pulsante di emergenza che sta sul tavolo in questo progetto sembra che è pronto di detonare una bomba, in realtà, è un pulsante che annuncia... una festa Cool. Quando la chiave è girata e il pulsante premuto, le luci si spengono ed inizia la canzone "What is love" da Haddaway. Qui trovi un tutorial.

Riscaldamento fai-da-te

Questo inverno puoi dire good bye alle bollette esagerate del riscaldamento e welcomeal riscaldamento fai-da-te! L'ingrediente chiave in questo progetto non è un PCB, ma le lattine di bevande. Sono svuotate, perforate e collegate in tubi lunghi. La "scatola" è coperta con vetro o Perspex e messa fuori e collegata con la casa attraverso due tubi (entrata e uscita) e un aspiratore.
Il sole riscalda l'aria che poi verrà trasportata in casa. L'interro progetto qui.

Post dal 2 dicembre 2008

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti