Il modulo Wi-Fi WT8266-S1

Gli sviluppatori, fornitori e produttori stanno lavorando per la creazione di nuovi tipi di prodotti, sistemi e dispositivi, per rendere la nostra vita più efficiente e confortevole. Molti di questi sono basati sulla tecnologia Wi-Fi per collegarli tra loro, così come ci si collega ai punti di accesso wireless che a sua volta collega al web e all'intelligenza dei sistemi cloud. Come risultato, molti designer cercano di gestire la complessità di sviluppare i propri sistemi con soluzioni di connettività Wi-Fi integrate. Costruito sul chip ESP8266, il modulo Wi-Fi WT8266 progettato da Wireless-Tag è in grado di soddisfare i requisiti delle applicazioni IoT in reti elettriche smart, building automation, sicurezza e protezione, il tutto in un piccolo fattore di forma dalle dimensioni di 15 mm x 18 mm. Il modulo è a basso consumo con una versione ottimizzata del core 32 bit L106 Diamond con supporto delle frequenze di 80 MHz e 160 MHz. Il modulo supporta lo standard IEEE802.11 b / g / n e uno stack di protocollo TCP / IP completo.   

Introduzione

Creato appositamente per aiutare i progettisti ad affrontare queste nuove sfide di connessione, i moduli Wi-Fi forniscono un modo conveniente per ottenere prodotti sul mercato più rapidamente con meno costi e meno rischi. A seconda dell’uso finale, i moduli dovrebbero supportare molte delle versioni esistenti di Wi-fi, con una gestione delle funzionalità avanzate di sicurezza. Per accelerare il processo di progettazione, gli sviluppatori possono selezionare i moduli Wi-Fi che sono dotati di antenna integrata e certificati secondo i rispettivi standard di riferimento.  I moduli Wi-Fi incorporano un MCU che supporta lo stack di protocollo 802.11, la sicurezza dei dati, e anche i metodi di provisioning per la configurazione del dispositivo. La MCU è anche responsabile per lo scambio di dati e segnali di controllo con il sistema host tramite interfacce SPI, I2C, I2S, o SDIO.

Caratteristiche del modulo

Al fine di sostenere la rapida crescita e la forte domanda di moduli a bassa potenza Wi-Fi sul mercato IoT, Wireless-Tag ha rilasciato un modulo competitivo WT8266 Wi-Fi, che si basa sul SoC ESP8266 con prestazioni RF ottimizzate e certificazioni CE e RoHS per il mercato globale. Wi-Fi è sempre più diffuso, diventa sempre più popolare nel mercato dell’internet degli oggetti e WT8266 fornisce la connettività a basso consumo di energia per soddisfare le esigenze del mercato.  La missione di Wireless-Tag è quella di fornire il migliore servizio e una soluzione a sostegno del prodotto per i clienti di connettività IoT. Il consumo di corrente stimato su 3,3 V e 25 °C di temperatura ambiente è stato calcolato sulla porta antenna embedded senza il filtro SAW (figura 1), esplicitando diverse modalità nel funzionamento standby. La modalità modem-sleep consente di risparmiare energia per arrestare il circuito di connessione Wi-Fi mantenendo nello stesso tempo una connessione senza nessuna trasmissione di dati. Nella modalità sleep-light, invece, in assenza di trasmissione dati il circuito di connessione può essere disattivato e la CPU sospesa. Il modulo Wi-Fi in genere contiene due parti principali: un chip Wi-Fi e un processore host dell'applicazione. Il sottosistema Wi-Fi include uno strato 802.11 (PHY), Media Access Control (MAC), e un motore di crittografia per la connessione Internet sicura e veloce. Il modulo contiene I / O per temporizzatori, interfacce di comunicazione seriale e un convertitore analogico-digitale (ADC).

Figura 1: Consumi di corrente del modulo WT8266 Wi-Fi

Figura 1: Consumi di corrente del modulo WT8266 Wi-Fi

Le principali caratteristiche del modulo possono essere riassunte di seguito:

  • Tensione di lavoro: 3.3 V.
  • Temperatura: -40 °C - +85 °C.
  • CPU Tensilica L106 RAM 50 KB o flash 32 MB.
  • WIFI 2.4 GHz, supporto WPA/WPA2.
  • ADC SAR integrato 10 bit.
  • PLL integrato.
  • Deep sleep current < 20uA, Power down leakage current < 5uA.
  • 
Interfacce di comunicazione: SDIO 2.0, (H) SPI, UART, I2C, I2S, IRDA, PWM, GPIO.  La funzionalità a raggi infrarossi può essere implementata tramite programmazione software; la codifica NEC è utilizzata da questa interfaccia con frequenza del segnale portante modulato di 38KHz. L'interfaccia I2S è utilizzata principalmente per la cattura, l'elaborazione e la trasmissione audio.

Il modulo (figura 2 e 3) è costituito da 18 pin (figura 4), di cui i pin 1 e 18 riservati per la tensione 3.3 V di alimentazione e il pin 13 per l’ADC. E’ certificato FCC, CE e RoHs trovando così spazio anche nel settore industriale grazie alle ridotte dimensioni fisiche. L’antenna embedded riesce a coprire distanze fino a 400 metri con offset di frequenza dell’ordine dei  6-10 ppm.

Figura 2: Schema a blocchi del modulo Wi-fi

Figura 2: Schema a blocchi del modulo Wi-fi

 

Figura 3: Schema elettrico del modulo Wi-fi

Figura 3: Schema elettrico del modulo Wi-fi

 

Figura 4: Pinout del modulo Wi-Fi.

Figura 4: Pinout del modulo Wi-Fi.

Considerazioni

Come l’Internet of Things inizia a prendere piede, la tecnologia Wi-Fi è necessaria per rispondere alle nuove sfide. Mentre il prezzo continua ad essere un fattore chiave per le soluzioni Wi-Fi, bisogna conquistare ora anche prestazioni più elevate con un basso consumo energetico, sostenendo una più ampia varietà di applicazioni specializzate e protocolli di livello superiore. Il modulo WT8266 si presta molto bene a rispondere alle esigenze di mercato, con supporto RTOS e Wi-Fi MAC / BB / RF / PA / LNA integrato. La connessione Wi-Fi si basa sugli standard IEEE 802.11 con indirizzabilità IP nativa, in grado di scalare bene in termini di velocità di trasmissione dati per ottimizzare il consumo di energia.  Il sottosistema di gestione dell'energia del modulo Wi-fi include convertitori DC-DC integrati che supportano una vasta gamma di tensioni di alimentazione consentendo una modalità di basso consumo energetico. Il pacchetto software fornito comprende di solito un driver di periferica, un livello di sicurezza integrata ed una utility di monitoraggio.

IL MODULO Wi-Fi WT8266 E’ DISPONIBILE A CATALOGO TME

 

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio 30 settembre 2016

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!