Home
Accesso / Registrazione
 di 

Il ritorno dello Shuttle Atlantis: è di nuovo ora di lasciare lo spazio!

il ritorno dello shuttle Atlantis

Tempo di ritorno per lo Shuttle Atlantis: l’atterraggio è previsto al Kennedy Space Center per la mattina di venerdì 27 Novembre e tutti aspettano con ansia il ritorno dello shuttle e dei suoi 7 astronauti.

Lo shuttle, lanciato Lunedì 16 Novembre, è di ritorno dopo una 11 giorni di visita nello spazio (lo scopo principale della missione era quello di portare alla stazione spaziale internazionale alcuni pezzi di ricambio). Atlantis ha dunque già lasciato la stazione spaziale ed è in direttiva di rientro: l’arrivo è previsto per Venerdì mattina, presso la sede NASA in Florida. In particolare sono due i membri dell’equipaggio che aspettano impazienti il ritorno dello shuttle Atlantis. L’astronauta Nicole Stott è in orbita dalla fine di Agosto e ha ammesso di sentire davvero la mancanza di suo marito e del figlio di soli sette anni, ma anche, ha aggiunto con un po’ di ironia, del sole e della pizza.

C’è poi il caso ben noto dell’astronauta Randolph Bresnik, divenuto papà proprio mentre era a bordo dello shuttle Atlantis e che ha dunque davvero un valido motivo per desiderare il ritorno: Abigail Mae Bresnik è infatti venuta alla luce a Houston nella notte di Sabato, poche ore dopo i primi passi nello spazio di suo papà. Lo stesso Bresnik aveva chiesto di non ricevere aggiornamenti sulla gravidanza e l’imminente parto durante la camminata nello spazio per potersi concentrare a pieno sul suo lavoro rischioso. E’ la seconda volta nella storia che un padre festeggia in orbita e non in sala parto.

Per l’atronauta e per sua moglie Rebecca si tratta del secondo figlio, dopo l’adozione dall’Ucraina del piccolo Wyatt, un anno fa.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 6 utenti e 47 visitatori collegati.

Ultimi Commenti