Intel fissa la data di lancio dei nuovi chip Moorestown

moorestown intel chip

Moorestown nuovo chip della Intel

In occasione dell’Intel Developer Forum a Pechino, Intel ha rilasciato dichiarazioni più dettagliate a proposito del futuro lancio della nuova piattaforma basata sul chip “Moorestown”, stabilendo la data del lancio al definitivo 2010.

Il lancio del nuovo chip sarà accompagnato da una nuova versione di Moblin, un sistema operativo basato su Linux che Intel ha creato per i dispositivi portatili.

Moorestown è un set di chip ad alta efficienza energetica tramite cui Intel punta verso sistemi più piccoli, di formato tascabile, che Intel definisce MID, Mobile Internet Device, ovvero dispositivi internet mobili. La famiglia di chip sarà basata sul già noto SOC (system-on-chip, cioè sistema integrato nel chip) Lincroft che include il nucleo di un microprocessore Atom ed un hub di controller di memorie. Il chipset in dotazione è già noto con il nome in codice Langwell.
Mercoledì il capo della sezione Ultra Mobilità di Intel, Anand Chandrasekher, ha effettuato una dimostrazione con un dispositivo equipaggiato con un chip Moorestown, evidenziando un consumo di corrente a riposo 10 volte inferiore rispetto ad un simile dispositivo ma equipaggiato con un Atom attuale.

“La nuova versione di Moblin verrà ottimizzata per ottenere prestazioni simili ad un PC per quanto riguarda la navigazione internet e ad un cellulare in quanto ad opzioni vocali”, afferma Intel in una dichiarazione.

Moorestown sarà la prima generazione di chip in cui Intel implementerà il protocollo 3G proprio della telefonia cellulare, in modo tale da mettere con l’uso di tale chip le persone in condizione di effettuare chiamate telefoniche su piccoli dispositivi informatici. La compagnia offrirà inoltre un supporto opzionale alle reti cellulari WiMax e HSPA (High Speed Packet Access, ovvero accesso ai pacchetti ad alta velocità).

Intel aveva precedentemente fissato il lancio della nuova piattaforma Moorestown per il tardo 2009 – primo 2010. Quanto affermato Mercoledì dalla compagnia fissa definitivamente la data al 2010.

Leave a Reply