iPad in vendita: 120mila prenotazioni nel primo giorno

Apple iPad

iPad in vendita da venerdì 12 marzo sullo store online di Apple. In meno di 48 ore è già un successo. I numeri non lasciano scampo all’immaginazione: ben 120mila iPad prenotati solo nel primo giorno, una cifra che secondo alcuni, potrebbe anche mettere in difficoltà l’intera macchina produttiva della multinazionale di Cupertino. Per ora si preferisce la versione con la connessione wi-fi.

iPad in vendita: è subito un successo

iPad in vendita su internet dal 12 marzo sullo store on line di Apple. A seguito della presentazione di Jobs, il nuovo tablet pc non era stato accolto in maniera favorevole, né con l’entusiasmo che accompagna un nuovo prodotto della multinazionale di Cupertino. Nonostante le mancanze ed i difetti riscontrati da molti appassionati di Apple, le vendite sono partite a gonfie vele e non sembrano arrestarsi. Un settore, quella dei tablet, in piena espansione anche grazie all’entrata dei vari concorrenti tra cui spicca Hp Slate Courier di Microsoft definito da Engadget “entusiasmante e rivoluzionario” e di Google Android dal prezzo anche interessante con modelli a partire da 199 dollari. Tornando all’iPad però, si nota la partenza sprint che forse in molti tra Jobs e compagni si auguravano, ma che in pochi si aspettavano.

Una vendita inarrestabile che ha toccato quota 120mila modelli venduti in un solo giorno e per di più solo on line. In chiave di fatturato si parla di 75 milioni in sole 24 ore. Il dato riguarda solo le vendite effettuate online e non negli Apple Store fisici presenti in tutte le principali città degli Stati Uniti dove si conta che siano stati acquistati almeno 20mila pezzi.

Preferito il modello iPad con la connessione wi-fi

Secondo i primi dati, l’iPad che gli statunitensi stanno preferendo è quello con la connessione wi-fi. Da alcune indiscrezioni emerge che per ogni tre iPad prenotati due sono quelli con la connettività senza fili, un modello meno costoso che sarà disponibile prima di quello con la connessione 3G. Il modello wi-fi sarà infatti disponibile negli Stati Uniti da sabato 3 aprile, mentre il connubio wi-fi + connessione 3G arriverà solo alla fine del mese in tutti i mercati: Australia, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Spagna, Regno Unito e Svizzera. Dal 12 marzo i clienti Usa stanno ordinando sul web sia i modelli wi-fi che quelli wi-fi + 3G dallo store Apple oppure possono prenotare un modello wi-fi da ritirare presso un Apple Retail Store da sabato 3 aprile. Il modello iPad in versione wi-fi e con 16 gb di memoria sarà in vendita a 499 dollari, mentre i modelli da 32 e 64 gb costeranno rispettivamente 599 e 699 dollari. Infine la versione wi-fi e 3G, avrà un prezzo Apple Store di 629 dollari (la versione da 16 gb), 729 dollari quella intermedia da 32 gb e 829 dollari (64 gb).

L’innovazione di Apple iPad

L’ultima creature della Apple: l’iPad permette agli utenti di navigare sul web, leggere e spedire mail, ammirare e condividere foto, guardare video, ascoltare musica, giocare ai videogame, leggere e-book e molto altro ancora. iPad è spesso solamente 1,27 cm e pesa appena 680 grammi, con un’autonomia che può durare fino a 10 ore. L’interfaccia multitouch rende la navigazione un’esperienza completamente nuova e più interattiva rispetto a quella classica di un computer. E’ possibile inoltre importare foto da un Mac, Pc o fotocamera digitale, per poi vederle organizzate come album, sfogliarle e condividerle utilizzando le eleganti presentazioni del tablet Apple. Con l’iPad è possibile anche guardare i film, le serie televisive, e i video di YouTube, tutto in HD, o sfogliare le pagine di un ebook scaricato dal nuovo iBookstore di Apple.

STAMPA     Tags:

Leave a Reply