Home
Accesso / Registrazione
 di 

La release ufficiale di Linux Kernel 2.6.28

La release ufficiale di Linux Kernel 2.6.28

Linus Torvalds, sulla mailing list di Linux Kernel, annunciò nel Luglio 2008 la release ufficiale di Linux Kernel 2.6.26, nell'Ottobre del 2008 la release ufficiale di Linux 2.6.27 e alla fine di Dicembre 2008 la release ufficiale di Linux 2.6.28. In pochi mesi sono stati introdotti così tanti cambiamenti che ora, di conseguenza, il kernel si trova in una posizione rilevante per ulteriori sviluppi nel corso di quest'anno. Le innovazioni più importanti apportate alla release 2.6.28 sono il GEM (Graphics Execution Manager) e il file di sistema Ext4.

Graphics Execution Manager
Il GEM è un nuovo manager del GPU (Graphics Process Unit), sviluppato principalmente da Keith Packard e Eric Anholt della Intel. Il GEM è il successore del TTM (translation table maps module) il cui compito era quello di riempire il manager della memoria GPU, ma, sfortunatamente, questi mostrò molte inefficienze. Al momento il GEM può lavorare vantaggiosamente solo con i driver della Intel, ma in futuro anche altri dispositivi ne trarranno giovamento.

File di sistema Ext4
Il file di sistema ext4 è stato finalmente dichiarato stabile e non più sperimentale e ha mostrato delle ottime prestazioni e un'ottima affidabilità. La sua dimensione è stata aumentata (almeno in teoria) enormemente (fino a 1 exabyte = 1018 byte) ed è stato eliminato il limite (32,000) sul numero di sub-directory che possono essere contenute in qualunque directory. Inoltre il processo di controllo del file di sistema è molto più veloce dato che ora non vengono controllati tutti gli inode (come avveniva in passato), ma solo quelli utilizzati. Altre importanti innovazioni sono l'allocazione ritardata e il supporto per le estensioni.

Post dal 16 gennaio 2009:

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti