Home
Accesso / Registrazione
 di 

La lampada speciale che si crede un computer

Luminar

Luminar stravolge il concetto di lampada da tavolo, per interagire con il pc non servono più mouse e tastiere, basta una superficie qualsiasi.

L'innovativa lampada Luminar va verso una nuova categoria di robot e dispositivi di informazione digitale. Combina un proiettore, una macchina fotografica ed un computer senza fili in forma compatta. Un progetto sostenuto da Intel e Microvision, il proiettore combinato con la telecamera genera un display touch. Nel video che vi proponiamo c'è la lampada a braccio in azione.

Un progetto che potrebbe rivelarsi interessante, poiché si basa su un'interfaccia utente gestuale, che non può essere avvitata nei normali impianti di illuminazione in tutto il mondo. Finora sono stati molti gli esempi di schermi touch simile a quelli che si possono montare su un computer portatile, in questo caso invece potrebbe essere importante utilizzarlo in quei luoghi dove poter fruire del computer risulterebbe difficile. In cucina ad esempio si potrebbe proiettare il video sul tagliere e non preoccuparsi di avere le mani incrostate. Ogni superficie ed ogni oggetto, grazie alla lampada Luminar ed al suo braccio meccanico, diventeranno spazi interattivi che mescoleranno i media digitali e informazioni con lo spazio fisico.

Il progetto ridisegna radicalmente il design di oggetti di illuminazione tradizionali, ed esplora come si possono dotare nuove interfacce di realtà aumentata. Se il progetto dovesse prendere piede veramente potremmo dire addio a tastiere, mouse ed altri componente input utilizzati per interagire con la macchina. Il gruppo, che si prefigge di sviluppare nuove interfacce che integrano i contenuti digitali con la vita delle persone, ha sede a Cambridge nel Massachusetts. Sul sito sono presenti numerosi progetti e anche la possibilità di contribuire all'ambizioso progetto.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di @Facebook

Bella trovata, peccato ci

Bella trovata, peccato ci siano dietro intel e microvision e speriamo non finisca usata in utilizzi sbagliati

Marco Giuliano Macciò @Facebook

ritratto di @Facebook

ennesima ca**ata ed

ennesima ca**ata ed inutilità...!! cerchiamo di avere idee migliori per tirar fuori qualkosa di più utilie....!! ormai l'elettronica si sta riducendo nello sfornare ca**ate...!!! maaaaaa..!!!!

Lorenzo Isidoro @Facebook

ritratto di 3nca

Non sono d'accordo. Secondo

Non sono d'accordo. Secondo me potrebbe trattarsi dell'inizio di una vera e propria era dell'interazione uomo-macchina!

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 36 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti