Latenza della cache L1,L2, RAM e HDD

latenza l1 l2 cache ram hdd sdd

Da questa immagine è possibile vedere chiaramente l’enorme differenza tra i vari tipi di memoria, in particolare il tempo di latenza.

cache

Non sai cosè la latenza? Leggi questo articolo, relativo alla latenza audio, ma molto esaustivo. In informatica invece, la latenza è spiegata semplicemente come il tempo di servizio, o di elaborazione di un comando. quindi il tempo che trascorre da quando si riceve un comando, a quando si inizia a lavorarci.

Nell’immagine questa differenza è visibile a colpo d’occhio, infatti la latenza è rappresentata con 1pixel per nanosecondo:

L1 Cache (1ns)
L2 Cache (4.7ns)
RAM (83ns)
Hard Disk (13.7ms)

Gli Hard Disk allo Stato Solido (SSD) si collocano in una posizione di tutto rispetto:

SSD (10us)

Ovviamente la Cache, la RAM e gli Hard Disk hanno compiti, costi e capacità differenti, ma il gap tra di loro sarà sempre minore, soprattuto con gli SSD che grazie all’eliminazione di componenti meccanici, si collocano in una fascia di "tempo di accesso" di tutto rispetto.

Anche se i tempi di latenza variano leggermente in relazione all’operazione da compiere, l’immagine, intesa come rappresentazione grafica immediata, è geniale. Manca solo l’SSD.

STAMPA     Tags:, , ,

10 Comments

  1. linus 5 febbraio 2011
  2. dariolynx 4 febbraio 2011
  3. giuskina 4 febbraio 2011
  4. slovati 4 febbraio 2011
  5. giuskina 4 febbraio 2011
  6. Fabrizio87 5 febbraio 2011
  7. giuskina 5 febbraio 2011
  8. mingoweb 6 febbraio 2011
  9. mingoweb 8 febbraio 2011

Leave a Reply