Home
Accesso / Registrazione
 di 

Le celle fotovoltaiche possono minacciare gli insetti e la biosostenibilità

solar panel.jpg

I pannelli solari sono ingredienti chiave per la produzione di fonti eco-compatibili e rinnovabili di energia. Con il crescente bisogno di più energia, ci saranno in futuro, in tutto il mondo migliaia di pannelli solari tanto da suscitare preoccupazioni per l’ ecologia.

Minaccia per la biodiversità:
L’università del Michigan ha lanciato un avvertimento circa una possibile minaccia per la biodiversità. E’ stato osservato che le superfici lucenti al buio delle celle solari, che riflettono la luce, assomigliano a superfici d'acqua che attirano insetti acquatici a depositare le loro uova. I pannelli solari rappresentano un falso habitat per più di 300 specie di insetti. Questo porta ad un fallimento riproduttivo che può avere profondi effetti negativi a cascata nella catena alimentare. Questo dato è stato scoperto da una ricerca in Ungheria.

Dopo la loro ricerca in Ungheria, gli studiosi dell’università del Michigan hanno pubblicato un articolo on-line in 'Conservation Biology'. Luce solare riflessa da distese di superfici scure , come le strutture dei nuovi edifici e i pannelli solari stessi diventa una preoccupante nuova fonte di inquinamento luminoso polarizzato aggravato dall’inganno che si crea per gli insetti.

E’ stato stimato che l’utilizzo di una verniciatura bianca per le griglie delle celle solari può ridurre questa minaccia in larga misura. Si calcola che l'efficienza delle celle solari non sia troppo fortemente influenzata dalle griglie bianche.

Supportato da Grandi Laghi Bio-Energy Research Centre, Department of Energy e l'ungherese Science Foundation, l’università del Michigan capeggiata dal professor Robertson ed il suo team ha condotto la sua ricerca in Ungheria presso l’università di Budapest. (da Alternative Energy News)

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti