Home
Accesso / Registrazione
 di 

Lettore di badge con uscita seriale 1/4

Lettore di badge con uscita seriale

Un lettore di tessere magnetiche da collegare al PC per realizzare sistemi di controllo accessi e presenza completamente automatizzati. L’uscita della scheda si collega direttamente alla porta seriale del Computer. Il termine “badge” indica una particolare tessera dotata di una banda magnetica in grado di memorizzare dei dati. La carta di credito, la tessera telefonica e la Viacard prepagata rappresentano alcuni esempi di badge. Con queste tessere abbiamo realizzato e presentato un circuito in grado di leggere il contenuto dei badge, di memorizzarlo e di attivare un relè qualora il dato letto coincida con quello memorizzato in precedenza.

Questa applicazione, come si può intuire, consente di realizzare un semplice ma efficace controllo accessi. La scheda proposta il mese scorso risulta quindi adatta per azionare elettroserrature oppure per attivare/disattivare dei dispositivi elettrici. Sfruttando la tecnologia acquisita, abbiamo realizzato un nuovo prodotto capace di leggere il contenuto dei badge e di inviarlo, via RS232, ad un Personal Computer. Le possibili applicazioni di questo nuovo dispositivo sono ovviamente più ampie di quelle realizzabili con la precedente scheda: il codice della tessera può infatti essere elaborato dal PC.

Quest’ultimo può, ad esempio, memorizzare un elevato numero di tessere oppure associare ad un codice altri dati o, ancora, registrare ogni codice con l’ora e la data in cui viene letto.

Come al solito, in sintonia con la linea editoriale di Elettronica In, anche in questo caso il progetto proposto risulta realmente fattibile da chiunque in quanto tutti i componenti utilizzati sono reperibili in commercio, compresi il lettore a strisciamento e le tessere magnetiche (vergini o già memorizzate); addirittura il progetto è disponibile in kit. Prima di entrare nel vivo del circuito, rispolveriamo brevemente un po’ di teoria sui badge.

lettore_badge_uscita_seriale_schema_elettrico

LO STANDARD UTILIZZATO

Tutte le tessere in commercio e conseguentemente anche quelle utilizzate per il nostro lettore di badge sono realizzate secondo lo standard ISO 7811. Quest’ultimo indica le caratteristiche fisiche dei badge e il protocollo di lettura e di scrittura della banda magnetica. Per quanto riguarda il protocollo occorre precisare che l’ISO 7811 prevede tre diverse tracce all’interno della banda magnetica. La traccia 1 viene denominata IATA (International Air Transportation Association), la traccia 2 si chiama ABA (American Bankers Association) mentre la traccia 3 prende la sigla MINTS (Mutual Institutions National Transfer System).

Nella nostra applicazione utilizzeremo solo la traccia 2, l’ABA, in grado di contenere un massimo di 40 caratteri formati ognuno da 5 bit. Questa traccia viene a sua volta divisa in quattro diverse aree denominate Timing Area, Start Sentinel, Data Area e End Sentinel. La Timing Area viene utilizzata dal lettore per sincronizzarsi con la velocità di “strisciamento” del badge, mentre i due caratteri Start Sentinel ed End Sentinel servono per delimitare rispettivamente l’inizio e la fine della zona contenente i dati. Per ulteriori informazioni sul protocollo ISO 7811 è possibile fare riferimento all’articolo “Le tessere magnetiche” pubblicato sul numero di aprile ‘96 di Elettronica In nonché all’articolo del mese scorso. Analizziamo dunque lo schema elettrico di questo lettore. Come si può notare, nel circuito vengono utilizzati solamente due integrati: un driver RS232 della Maxim e un microcontrollore tipo ST6260 della SGSThomson.

Il kit è disponibile da Futura Elettronica

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 9 utenti e 80 visitatori collegati.

Ultimi Commenti