Home
Accesso / Registrazione
 di 

Libri elettronici: verso quale futuro?

libro elettronico

I libri elettronici sono stati il gadget di riferimento dell'anno appena passato: ma sceglire un lettore di e-book è più difficile di scegliere una marca di shampoo o una scatola di cereali. Dalle prolifiche industrie di Taiwan, ogni due settimane esce un nuovo modello di lettore di e-book, pronto per fare il suo debutto su un mercato che comincia ad essere completo: infatti sono già dodici i modelli diversi di lettori di e-book già presenti, o pronti per essere immessi sul mercato mondiale.

Il libro elettronico: Il lettore di e-book adatto alle nostre esigenze

Come fare dunque a scegliere quello più adatto alle proprie esigenze? Tutti i modelli promettono di fare bene una certa cosa: visualizzare del testo, specialmente quando visualizzano libri. Ma ci sono altre necessità basilari: la batteria deve durare a lungo ed essere leggera da trasportare, il modello deve avere uno schermo che non stanchi gli occhi e che sia ad alta leggibilità in tutte le condizioni di illuminazione, compreso quella sotto la luce diretta del sole. Ma, per fortuna, molti dei modelli in vendita oggi rispecchiano questi criteri.

Ci sono diversi modelli disponibili, che si somigliano un pò tutti riguardo a stile e funzioni disponibili: quasi tutti i lettori hanno la forma di un libro e dispongono di un display creato dalla E-Ink, una azienda del Massachusetts, negli Stati Uniti.

Il prezzo del modello Amazon Kindle è di 360 dollari, e rappresenta il lettore di e-book più famoso, e inoltre di marca Amazon; c'è inoltre il modello Cool-er che parte da 250 dollari, e che è stato lanciato sul mercato la settimana scorsa.

Comunque può essere un vantaggio comprare un modello economico che offra soltanto la possibilità di avere una connessione basata sul sistema USB, cioè un modello come il Sony Reader, il Foxit eSlick Reader della Hanthe, o il nuovo modello Cool-er.
Alcuni modelli sono specifici per un Paese: il BeBook è largamente disponibile in Olanda, mentre il Flepia della Fujitsu comincerà ad essere distribuito nelle prossime settimane in Giappone.

Libri elettronici: accesso ai contenuti

L'accesso ai contenuti è probabilmente il fattore più importante da considerare al momento dell'acquisto di un lettore di e-book. Le dimensioni sono molto importanti. Maggiore sarà il numero dei costruttori disponili, maggiore sarà la possibilità di trovare il modello che cerchi.

La Amazon ha un parco libri di 285 mila unità. Ma la Sony non resta indietro: ha appena annunciato una partnership con Google per portare circa mezzo milione di libri classici nel proprio negozio digitale: chi sceglierà il modello Sony Reader potrà ottenere questi libri in modo gratuito. La disponibilità di e-book da parte di Sony era di 100 mila titli già alla fine del 2008.

Ci sono altri modelli di lettori di e-book, come il iRex della iLiad o il eReader della Hanlin; ma non hanno le stesse capacità di altri lettori di e-book.

Lettori di e-book: Formati supportati

Tutti i lettori di e-book supportano il linguaggio HTML, Txt, MP3 e Jpg: c'è stata una battaglia per i formati; Amazon usa il formato .azw, una specie di Mobipocket, e il tipo open sourc ePub. Il modello Kindle di Amazon non supporta ePub, mentre quasi tutti gli altri modelli lo fanno.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Anonimo

Amazon Kindle costa 259

Amazon Kindle costa 259 dollari, non 360.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 43 visitatori collegati.

Ultimi Commenti