Home
Accesso / Registrazione
 di 

LTM9004: ricevitore RF con conversione diretta a 14bit

LTM9004: ricevitore per la conversione diretta a 14bit

L'LTM9004 è un sottosistema di ricevitore di conversione diretta a 14-bit. Utilizzando un la tecnologia integrata "system in a package" (SiP), l'LTM9004 è un ricevitore μModule che include un convertitore A/D ad alta velocità a 14bit, un filtro passa-basso, stadi di guadagno differenziali e un demodulatore in quadratura.

L'LTM9004 è perfetto per le applicazioni di comunicazione zero-IF, con prestazioni AC che include 76dB SNR e 63.5dB SFDR. L'intera catena è accoppiata DC e fornisce l'accesso per la regolazione offset del DC. I trasformatori on-chip integrati forniscono interfacce single-ended da 50Ω sugli ingressi RF e LO.

LTM9004 - caratteristiche

    Ricevitori RF-digitale completamente integrati per applicazioni con stazioni base
    ADC a bassa potenza a 14 bit e 125 Msps
    Architettura a conversione diretta
      Range ingresso RF da 800 MHz a 2,7 GHz
      Demodulazione I/Q e ADC a doppia velocità
      LPF con accoppiamento DC, guadagno fisso, cut-off fisso
      Alimentazione a 5 V e 3 V, consumo di corrente totale di 1,8W
      Range ingresso RF da 400 MHz a 3,8 GHz
      Range continuo di attenuazione da 20 dB
      Filtro SAW da 20 MHz, IF da 140 MHz
      Alimentazione a 3,3 V, consumo di corrente totale 1,3W

    Package LGA da 22x15mm

Un alimentatore da 5V alimenta il mixer ed il primo alimentatore per una distorsione minima, mentre un alimentatore da 3V permette il funzionamento di un ADC a bassa potenza. Un alimentatore separato permette alle uscite di pilotare da 0.5V a 3.3V. Un multiplexer opzionale consente agli entrambi i canali di condividere un bus di uscita digitale. Uno stabilizzatore di ciclo di clock permette elevate prestazioni a piena velocità per una vasta gamma di cicli di clock.

Le applicazioni dell'LTM9004

    Telecomunicazioni
    Ricevitori a conversione diretta
    Stazioni base cellulari

L'LTM9004 è un ricevitore a conversione diretta che punta sulle applicazioni di ricevitori ad alta linearità, come ad esempio le infrastrutture wireless con frequenze di ingresso RF fino a 2.7GHz. E' un ricevitore integrato μModule che utilizza la tecnologia SiP che include un convertitore A/D ad alta velocità a 14bit, un filtro passa-basso, due amplificatori differenziali a basso rumore per canale con guadagno fisso e un demodulatore I/Q con regolazione offset del DC.

L'architettura del ricevitore di conversione diretta offre diversi vantaggi rispetto al tradizionale supereterodina. Facilita i requisiti per il filtro passa-banda RF front-end, in quanto non è suscettibile di segnali alla frequenza immagine. I filtri passa-banda RF devono solo attenuare i segnali forti out-of-band per impedire loro di sovraccaricare il front-end. Inoltre, la conversione diretta elimina la necessità di amplificatori IF e filtri passa-banda. Invece, il segnale d'ingresso RF è direttamente convertito in banda base.

Tuttavia, la conversione diretta ha una serie di problemi di attuazione. Dato che il ricevitore del segnale LO è alla stessa frequenza del segnale RF, si può facilmente irradiare dal "receive antenna" e violare gli standard normativi. I segnali indesiderati in banda base possono essere generati del 2° ordine di non-linearità del ricevitore. L'LTM9004 prevede la correzione offset del DC subito dopo lo stage del demodulatore I/Q. Una volta generato, l'eliminazione diretta di offset DC sarebbe molto problematica.

La costruzione μModule offre un nuovo livello di flessibilità nei prodotti standard per applicazioni specifiche. L'ADC standard, amplificatore e componenti RF possono essere integrati a prescindere dalla loro tecnologia di processo e combinati con componenti passivi per una particolare applicazione. L'LTM9004-AA, come il primo esempio, è configurato con un ADC a 14bit, a velocità fino a 125 Msps. Gli amplificatori forniscono un guadagno totale di tensione di 14dB (compreso il guadagno del mixer). Il filtro passa-basso limita la larghezza di banda a 1.92MHz. Gli input RF e LO del demodulatore I/O hanno integrato i trasformatori e presentano 50Ω. Un DAC esterno può essere utilizzato per la cancellazione del DC offset.

Clicca qui per informazioni sui prodotti Linear Technology

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 21 utenti e 76 visitatori collegati.