Magic Trackpad: il multitouch per i computer Apple

Apple MAgictrackpad

Apple ha presentato il Magic Trackpad, ovvero un trackpad da 69$ con capacità multitouch che si connette ai Mac via Bluetooth.

Apple ne parla come di uno strumento magico (ormai è lo standard) che offre esperienze tattili simili allo sfogliare le pagine di un libro o di una rivista, o permette di ruotare le immagini e tutto ciò che sarebbe altrimenti possibile fare con la combinazione mouse + tastiera.

L’origine del Trackpad risale al 2005 con l’acquisizione, da parte di Apple, di una piccola compagnia chiamata Fingerworks, specializzata in un mouse pad che poteva usare il riconoscimento dei gesti per compiere operazioni sul computer.

Il progetto Fingerworks è partito verso la fine degli anni’90 presso l’Università di Delaware per mano di uno studente, Wayne Westerman, e del professor John Elias.

L’aggiunta del Trackpad all’arsenale della Apple enfatizza la volontà della compagnia di spingere verso i dispositivi multitouch.

Leave a Reply