Meno errori per i cateteri con Compass Vascular Access

Compass Vascular Access riduce gli errori nell'inserimento dei cateteri venosi con un costante monitoraggio della pressione

Compass Vascular Access è un dispositivo della Mirador Biomedical che serve a ridurre il rischio di errori durante l’inserimento di cateteri venosi. Lo strumento serve a monitorare la pressione, attraverso un display LCD che fornisce dati costanti sul paziente. Solo negli Stati Uniti si calcola che in un anno si verifichino 60mila errori nell’inserimento di cateteri. Compass Vascular Access dovrebbe aiutare a far scendere notevolmente questo numero troppo elevato.

Compass Vascular Access per riconoscere vene e arterie

Il Compass Vascular Access è il primo dispositivo di misurazione della pressione progettato specificamente per l’uso durante l’inserimento di cateteri venosi centrali. Test clinici suggeriscono che migliaia di ferite gravi, potrebbero essere evitate ogni anno durante l’inserimento di cateteri venosi centrali, semplicemente utilizzando la pressione del sangue per distinguere un’arteria da una vena. Nonostante questo, le sfide tecniche hanno limitato l’adozione di tecniche di misurazione della pressione fino a questo momento. Il prodotto di punta, il Compass Vascular Access, è un dispositivo sterile, poco costoso e mono-uso con un display digitale incorporato progettato per fornire misure di pressione durante l’inserimento dei cateteri venosi centrali

Ecco una tecnologia semplice, che potrà tornare utile per gli anestesisti. Come fare per sapere se si è in una carotide o nelle arterie succlavia o femorale? Non è sempre così semplice come molti pensano. Certo, si può fare un confronto del colore del sangue. È anche possibile collegare una colonna verticale, e vedere quanto aumenta il sangue.

Ma perché fare tutte queste manovre, se si può avere qualcosa alla fine dell’ago che non rende necessari questi passaggi? Ogni anno, i medici erroneamente inseriscono cateteri venosi centrali in un’arteria invece di una vena, provocando quello che viene definito “cateterismo arterioso”. Queste complicazioni spesso si traducono in danni gravi o morte per ictus, compressione delle vie aeree, o emorragia.

Mirador Biomedical di Seattle, Washington, ha appena ricevuto l’approvazione della FDA per il suo dispositivo di misurazione della pressione Compass Vascular Access. Come si usa questo dispositivo? E’ necessario inserire l’ago ed effettuare una prima lettura della pressione. Il sangue arterioso si può riconoscere dal colore, oppure leggendo il valore riportato sul display. A questo punto si deve inserire il catetere continuando a monitorare la pressione. Poi si può rimuovere Compass Vascular Access.

Compass Vascular Access permette di avere un focus sul sito dell’operazione, visualizza le mani dell’anestesista, il paziente e la pressione, senza cavi aggiuntivi o altre connessioni. Si integra perfettamente con aghi e siringhe e può essere usato facilmente nella tecnica Seldinger per l’inserimento di cateteri. Permette anche di eliminare l’inserzione della Guidewire “Blind”, mentre consente l’inserimento del filo guida con il monitoraggio della pressione. Il dispositivo è dotato di uno schermo LCD ad alto contrasto che indica una barra che evidenzia le pulsazioni fisiologiche e di un numero che indica la pressione media. C’è inoltre un piccolo pulsante per accendere e spegnere il dispositivo.

L’azienda produttrice di Compass Vascular Access

Il team Mirador Biomedical che produce Compass Vascular Access comprende imprenditori esperti e professionisti dei dispositivi medici che lavorano insieme a un gruppo di medici e scienziati per sviluppare tecnologie innovative e dispositivi efficaci che forniscono un riscontro fisiologico per alleviare il dubbio e l’incertezza durante le comuni procedure mediche. La società è stata fondata nel 2009 a Seattle, Washington, per sviluppare il gruppo di dispositivi medici Compass.

Esiste infatti anche il Compass Lumbar Puncture, che indica l’ingresso CSF: l’ingresso nello spazio di destinazione è indicato da un aumento di pressione. Ha una perfetta integrazione con gli aghi LP, che rappresentano lo standard per la puntura lombare. Consente un’immediata valutazione della pressione di apertura e visualizza continuamente la pressione senza ulteriori cavi o connessioni.

Leave a Reply

Vuoi leggere un articolo Premium GRATIS?

RFID: un acronimo mille possibilità