Home
Accesso / Registrazione
 di 

Microchip presenta: MCP65R41 e MCP65R46, i due comparatori da soli 3uA

MCP65R41 e MCP65R46

Da Microchip arriva questa nuova coppia di comparatori, MCP65R41 e MCP65R46, a basso consumo e con riferimento di tensione integrato. MCP65R41 e MCP65R46 sono i nomi dei due nuovi comparatori offerti da Microchip per le applicazioni a basso consumo.

Le uscite dei due comparatori sono del tipo push-pull and open-drain e troviamo anche un riferimento di tensione integrato di 1.21V e 2.4V.

Questi comparatori hanno una tolleranza del ±1% pur consumando solo 2.5 uA di corrente. Entrambi i comparatori lavorano a singola alimentazione tra gli 1.8V e i 5.5V, che li rendono ideali per basso costo e/o applicazioni alimentate a batteria.

Questi comparatori sono ottimizzati per la bassa potenza, per le applicazioni a singola alimentazione con operazioni rail-to-rail.

L'uscita limita i picchi di corrente e il consumo di potenza dinamica.
La logica di uscita del comparatore MCP65R41 è CMOS/TTL compatibile. Invece l'uscita del MCP65R46 è di tipo open-drain che può essere utilizzata per un cambio di livello da 1.6V a 10V attraverso una resistenza di pull-up.


Caratteristiche estratte dal datasheet:

• Riferimento di tensione settato in fabbrica

- Tensione disponibile: 1.21V e 2.4V

- Tolleranza: ±1% (tipico)

• Bassa corrente di quiescenza: 2.5 μA (tipico)

• Ritardo di propagazione: 4 μs con 100 mV overdrive

• Tensione di offset d'ingresso : ±3mV (tipico)

• Ingresso Rail-to-Rail: VSS - 0.3V to VDD + 0.3V

• Uscite:

- MCP65R41 -> Push-Pull

- MCP65R46 -> Open-Drain

• Range di alimentazione: 1.8V a 5.5V

• Packages: SOT23-6

Applicazioni tipiche:

• Computer portatili

• Telefonini

• Sistemi meteo portatili

• Elettronica portatile

• Timer RC

• Circuito di monitoraggio e di allarme

• Comparatori a finestra

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 11 utenti e 77 visitatori collegati.

Ultimi Commenti