Home
Accesso / Registrazione
 di 

Nokia N97 Mini Parte 1/2

Nokia N97 Mini

Il Nokia N97 touchscreen con tastiera QWERTY, può suscitare differenti impressioni, ma il suo nuovo design Mini offre una nuova immagine al prodotto. La sua nuova 'moniker Mini' non significa che questo sia semplicemente una versione alleggerita dell'originale Nokia N97. Anche se tiene, rimpicciolendoli, parecchi aspetti del N97, come uno schermo più piccolo e una memoria interna flash ridotta da 32 GB a 8 GB.

Il Nokia Mini N97 è ancora è un ottimo prodotto nella sua categoria.Il Mini N97 è un dispositivo completo: smartphone touchscreen, in esecuzione su piattaforma Nokia Symbian S60 Edition 5, già vista sui modelli recenti, come l'N97 e il 5800 XpressMusic.
Ha un display da 3.2 pollici, e dispone di una tastiera slide-out QWERTY completa, con un display inclinabile, ed è predisposto a essere un dispositivo multimediale, supporta dati ad alta velocità HSDPA, nonché la connettività Wi-Fi.
E' pieno di una quantità impressionante di applicazioni da aggiungere, così come di una buona capacità come lettore multimediale, ha un accertamento della posizione GPS con il software Nokia Maps, oltre a una fotocamera da 5 megapixel con ottica Carl Zeiss. Il che è sempre ben visto e sicuramente utile in ogni situazione.

Ma come tutti sappiamo, in particolare nell'era post-iPhone, il successo smartphone non è solo l'abbondanza di funzioni, l'usabilità e le prestazioni sono fondamentali per l'esperienza touchscreen dell'utente.

Nokia N97 Mini: maneggiabilità

L'aspetto del touchscreen  è tipico, molto simile all'originale N97, con un pannello anteriore minimalista sportivo e un trio di chiavi sotto lo schermo.
Ma il corpo del dispositivo è più piccolo del N97, che era molto più ingombrante, le misure del Nokia Mini N97: 113 (H) x 52,5 (w) x 14,2 (P) mm e pesa 138g, rispetto ai 117,2 dell'originale (h) x 55,3 (w) x 15,9-18,25 (d) mm. La sua dimensione ridotta non fa del Mini un telefono cellulare in miniatura con poche capacità, ma al contrario è ottimo, ma semplicemente Nokia gli ha conferito un design più tascabile ed amichevole dei suoi precedenti modelli. Mentre è abbastanza spesso per gli standard attuali di un telefono cellulare touchscreen, questo è spiegato dalla presenza dalla tastiera slide-out contenente la solita tecnologia QWERTY. La sua qualità costruttiva è rassicurante e sostanziale, con l'aggiunta di alcuni metalli che rendono la struttura solida e compatta.

Nokia e la miniaturizzazione

Il display è ridotto dal 3,5 del N97 ad un 3.2-pollici sul Mini. La risluzione a 640 x 360 pixel, 16,7 milioni di colori sullo schermo che è bello e luminoso, con una discreta quantità di chiarezza. Sicuramente non possiede il numero di pixel dei touchscreen migliori sul mercato, ma sembra abbastanza buono per la riproduzione multimediale e la navigazione.
Come il suo predecessore, un touchscreen non superlativo è utilizzato sull Nokia Mini N97, il che significa che non si ottiene la più fluente capacità raggiunta degli schermi touch su iPhone e Android OS chiaramente.
Lo schermo è, però più sensibile al tatto dei precedenti Nokia 5.800 XpressMusic. Purtroppo non può avere tutta l'agilità tattile e i tempi di risposta di un iPhone, ma reagisce comunque molto rapidamente alle sollecitazioni, puoi trascinare velocemente e le risposte per i ovimenti comuni è buona, e la visualizzazione sembra ragionevolmente fluida.
Barre di scorrimento sul lato del menu consentono di scorrere liste velocemente, e il sistema operativo consente in genere di muoversi agilmente solo usando il tocco veloce delle dita. Infatti, su questo modello non c'è una stilo in dotazione (a differenza del 5800 XpressMusic). Non è l'iPhone, ma è utilizzabile decentemente.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti