Home
Accesso / Registrazione
 di 

Note di modifica del RTX SEM 35

Note di modifica del RTX SEM 35

Note di modifica del RTX SEM 35. Con poca fatica aggiungiamo un paio di bande. Queste semplici modifiche vi permetteranno di espandere il vostro RTX aggiungendo le bande dei 4 metri e 12 metri. Si opera nel seguente modo:

1) separare la parte inferiore (alimentazione) dalla parte superiore (RTX) sganciando i 4 fermi a scatto.

2) Allentare completamente le 4 viti vicine alle maniglie ed estrarre il RTX dal suo contenitore.

3) Estrarre dal fondo i 3 moduli ad innesto.

4) Con il RTX a pancia in sù allentare e togliere le 10 viti presenti sul semicofano in alluminio.

5) Sfilare delicatamente il semicofano inferiore.

6) Individuare l’ingranaggio indicato in foto 1 e rimuovere l’anello elastico e il fermo (ampliamento oltre i 69,950 MHz).

7) Rimontare l’anello elastico.

8) Individuare il potenziometro doppio che sta dietro a quello del volume (è comandato da un ingranaggio e porta le scritte 1- 2 – ccw – cw –s) tagliare o dissaldare il filo di colore viola saldato sul punto 2.

9) Isolare il terminale. Con questa modifica si abilita la trasmissione fino a 24 MHz ma la frequenza non è visibile a causa della maschera che copre i numeri della visualizzazione di frequenza. Si potrebbe rimuovere la mascherina ma bisogna smontare mezzo RTX. Attenzione: la frequenza generata o ricevuta in banda 12 metri non è fedele agli scatti impostati. La sensibilità non dovrebbe discostarsi da quella dichiarata dal costruttore.

Nota: in 70 MHz la prima cifra non è visualizzata.

Esempio: alla frequenza 70.100 viene visualizzato ’ (-) 0.100 Le foto non sono riferite alla stessa apparecchiatura.

radiokit elettronica

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 37 visitatori collegati.

Ultimi Commenti