Home
Accesso / Registrazione
 di 

NSCC lancia il primo decoder AVS SD ottimizzato per il Cortex-A8

NSCC lancia il primo decoder AVS SD ottimizzato per il Cortex-A8 Schema a blocchi del Cortex-A8

NSCC lancia il primo decoder AVS SD ottimizzato per il Cortex-A8

NSCC lancia il primo decoder AVS SD ottimizzato per il Cortex-A8 con tecnologia NEON; il 26 Giugno 2009 ARM e NSCC (National Source Coding Center), azienda cinese leader nel campo dei codec avanzati, hanno annunciato il primo decoder AVS SD ottimizzato per il processore ARM Cortex-A8 con tecnologia NEON.

Quella proposta dal team AVS (Audio and Video Coding Standard Workgroup of China) rappresenta la seconda generazione di codec dedicati alla creazione di uno standard per la codifica/decodifica, sviluppati dal team. La tecnologia così introdotta è principalmente rivolta al problema della codifica e compressione di dati audio e video ad alta qualità e, da quando questo standard è stato adottato a livello nazionale in Cina nel 2006, molti produttori locali di elettronica di consumo si sono rivolti ad essa.

Il processore Cortex-A8 di ARM è il primo basato sull’architettura ARMv7 dotato del set di estensioni NEON, dedicate all’accelerazione delle applicazioni relative ai codec con il supporto della capacità SIMD (Single Instruction/Multiple Data) a 128 bit, il cui supporto, grazie al decoder appena lanciato in conformità al protocollo AVS SD, appositamente ottimizzato da NSSC, renderà a breve disponibili apparati multimediali di capacità di assoluto rilievo.

Il Cortex-A8 è inoltre il primo processore prodotto da ARM “superscalare” e in grado di eseguire istruzioni multiple contemporaneamente e dotato della tecnologia Thumb®-2, che massimizza la densità dei codici e l’efficienza energetica, pur mantenendo un rendimento maggiore dei 2 DMIPS/MHz.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 37 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti