Nuove stazioni di ricarica per veicoli elettrici

ricarica auto solare

Delle nuove stazioni di ricarica per auto elettriche che utilizzano energia solare saranno a breve installate a Berlino-Adlershof. Queste soluzioni di ultima generazione offrono alta qualità ed un sistema computerizzato e completamente sicuro di ricaricare con il solare veicoli che non utilizzano i carburanti tradizionali. Lo svantaggio tipicamente legato all’utilizzo di automobili e veicoli elettrici, ovvero riuscire a trovare stazioni di rifornimento in tempi e distanze brevi, viene ora risolto con questa stazione di nuova generazione. Sono compresi anche servizi accessori quali il calcolo preciso delle fatturazioni, l’identificazione elettronica per l’accesso e sistemi automatici di sicurezza. Inoltre sembra essere eliminato anche il problema delle code: nello stesso istante possono essere ricaricati fino a otto veicoli.

Quello che rende questa stazione così unica può essere spiegato attraverso tre componenti innovative: un motore per generare energia elettrica, una batteria per immagazzinare l’energia in modo efficiente e intelligente, e un connettore di sistema per la ricarica e fatturazione totalmente informatizzato. Nel primo caso si parla di un “mover”, ovvero un generatore fotovoltaico biassiale da 12-moduli che segue il sole generando il 40% in più di energia rispetto ai normali sistemi mono-assiali. In secondo luogo, si tratta di potenziare la “storage unit”: una batteria al flusso di vanadio redox che riesce ad immagazzinare 100kWh e che è in grado di fornire 10 kW alla volta.

In terzo luogo, le stazioni che verranno installate a Berlino, saranno provviste di un connettore elettrico e di un sistema di tariffazione completamente informatizzati. Esisterà un unico software per monitorare l’erogazione e gestire in modo ottimale la ricarica, riuscendo perfino a gestire l’identificazione dell’utente.
La stazione di ricarica solare, offerta da Younicos, è il frutto degli sforzi combinati di centrale elettrica fotovoltaica di Solone, Cellstrom con la batteria a flusso di vanadio Redox, e il sistema di ricarica intelligente di Younico, diverse realtà unite per limitare definitivamente le immissioni di CO2.
(da alternative-energy-news)

STAMPA     Tags:

One Response

  1. Francesco1971 12 luglio 2010

Leave a Reply