ParseKit per il Mac OS X Leopard o l’iPhone OS

ParseKit per il Mac OS X Leopard o l'iPhone OS

Il ParseKit è un framework per Mac OS X scritto da Todd Ditchendorf in Objective-C 2.0 e rilasciato sotto una licenza Open Source dal MIT. Il ParseKit è adatto per l’utilizzo con Mac OS X Leopard o iPhone OS. Il framework è un’implementazione Objective-C degli strumenti descritti in “Building Parsers with Java” di Steven John Metsker. Il framwrok di ParseKit offre inoltre alcuni servizi di base interessanti per gli sviluppatori che usano l’ambiente di sviluppo Cocoa.

Progetti che utilizzano Parsekit

  • HTTP Client: HTTP debugging/testing tool
  • Cruz: Social Browser per Mac OS X
  • Objective-J Port del ParseKit di Ross Boucher
  • Fluid: Site-Specific Browser per il Mac OS X
  • Exedore: XPath 1.0 implementato in Cocoa

Progetto Xcode
L’Xcode del ParseKit consiste in:

  • ParseKit: ParseKit Objective-C framework. E’ la caratteristica principale di questo progetto
  • Test: un’UnitTest Bundle contenente di centinaia di unità di testi per il framework
  • DemoApp: una applicazione demo Cocoa dà una presentazione visiva dei risultati di “tokenizing text” utilizzando PKTokenizer class
  • DebugApp: una semplice applicazione Cocoa che c’è solo per eseguire il codice tramite GDB con delle interruzioni per il debug
  • JSParseKit: un’interfaccia di scripting basata su Core JavaScript che può essere utilizzata per esporre l’intero framework all’ambiente JavaScript
  • JSDemoApp: un’applicazione Cocoa utilizzata come esercitazione per l’interfaccia JavaScript fornita da JSParseKit.

Il Framework di ParseKit
L’API per la “tokenization” è fornita da PKTokenizer class. Gli sviluppatori Cocoa hanno famigliarità con l’NSScanner class fornito da Foundation Framework, che fornisce un servizio simile.

Esempio di utilizzo

NSString *s = @"\"It's 123 blast-off!\", she said, // watch out!\n"
              @"and <= 3.5 'ticks' later /* wince */, it's blast-off!";
PKTokenizer *t = [PKTokenizer tokenizerWithString:s];

PKToken *eof = [PKToken EOFToken];
PKToken *tok = nil;

while ((tok = [t nextToken]) != eof) {
    NSLog(@" (%@)", tok);
}

uscite:

 ("It's 123 blast-off!")
 (,)
 (she)
 (said)
 (,)
 (and)
 (<=)
 (3.5)
 ('ticks')
 (later)
 (,)
 (it's)
 (blast-off)
 (!)

Ogni token prodotto è un oggetto del PKToken class. I PKTokens hanno un tokenType (Word, Symbol, Num, QuotedString ecc) e al tempo stesso un stringValue ed un floatValue.

Maggiori informazioni su token possono essere trovate utilizzando il metodo -debugDescription invece di quello di default -description.

Seguendo il link in alto, trovate le informazioni complete a riguardo.

STAMPA     Tags:, ,

Leave a Reply