Home
Accesso / Registrazione
 di 

Philips e la tv del 2010: progetti e novità

philips e la tv del 2010

Philips ha rivelato in via ufficiale tutte le novità in programma per l’anno in corso nell’ambito della tecnologia delle TV: senza dubbio i riflettori sono puntati soprattutto sulla seconda generazione della tv 21:9 e sull’innovativa serie 9000 ma il sistema di retroilluminazione LED sarà protagonista anche nelle serie 5000, 7000 e 8000. Vediamo allora più da vicino cosa esattamente ci propone nel mondo della tv Philips per il 2010.

Le promesse fatte dai portavoce della Philips per il mercato europeo nel 2010 hanno suscitato innegabilmente l’interesse della stampa e dei consumatori. Quello che emerge è chiaramente una tendenza a rivisitare le soluzioni di successo rivisitandole e aggiornandole in chiave 3D: vediamo allora quali sono gli aspetti più interessanti e cosa dobbiamo in concreto aspettarci di vedere sul mercato delle TV entro i prossimi mesi dal marchio Philips.

Philips e la retroilluminazione LED nelle serie 5000, 7000 e 8000

Le serie 5000, 7000 e 8000 non saranno i cavalli di battaglia in casa Philips per il 2010 ma di sicuro non resteranno nell’ombra assoluta. Tutte e tre le serie integrano la tecnologia di retroilluminazione led (anche se non si raggiungono i livelli della serie 9000).

La serie 7000 offre comunque una buona soluzione di livello intermedio con la tecnologia Pixel Precise HD e la potenza del sistema Amblight Spectra 2.
Ma Philips promuove tra le tre soprattutto la serie 8000 Full HD che troveremo nella versione 3D ready, con un kit di upgrade contenente due paia di occhiali e un trasmettitore acquistabili separatamente (3D upgrade pack).

Philips Cinema 21:9

Una delle novità più attese per il 2010 è certamente la versione 3D-ready dell’ultra- widescreen lanciato lo scorso anno: per un’esperienza cinematografica completa e all’avanguardia.
La tecnologia 3D usata dalla Philips si differenzia da quella utilizzata da molte ditte produttrici concorrenti: si tratta di Active 3D, che utilizza un trasmettitore wireless per la comunicazione con gli occhialini 3D.
Il segnale indicherà dunque agli occhiali come sincronizzarsi rispetto alle immagini sullo schermo.
Per il momento non c’è nessuna data ufficiale per il lancio sul mercato ma sono attesi ulteriori dettagli nel corso dell’anno.

L’attesissima serie 9000: tecnologia 3D all’avanguardia

Innegabilmente per quanto riguarda la Philips la novità più attesa per il 2010 nel settore TV è la serie 9000 in versione 3D.
Si tratta di una sintesi della più alta tecnologia raggiunta dalla casa olandese: parliamo infatti di un LCD a 400HZ, Net TV con Wi-fi integrato, retroilluminazione LED (con migliaia di luci dietro lo schermo per un contrato fino a 10,000,000:1), funzione 3D-ready (grazie agli occhiali Active 3D entrambi gli occhi possono sperimentare 1080p) e tecnologia Amblight su tre lati del display (per regolare i colori in accordo con quelli del muro su cui è posta la tv).
Per il momento non sono stati ufficializzati prezzo e disponibilità per il mercato europeo ma c’è da scommettere che non si tratterà di un modello particolarmente economico.
I modelli (disponibili nelle opzioni da 32, 40 e 46 pollici)presentati ufficialmente a Barcellona saranno probabilmente sul mercato a partire dalla prossima estate.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti