Home
Accesso / Registrazione

Piero Boccadoro

ritratto di Piero Boccadoro

User title

Moderator

PROFILO

Profilo Google+

Google+

Cronologia

Membro da
3 anni 13 settimane
Blog
Vedi messaggi recenti del blog

 

 

Ultimi POST

ritratto di Piero Boccadoro

Riservato agli Abbonati Premium[PCB ART 2] - RFID e comunicazione contactless

Progetti Schemi Elettrici & Circuiti
ritratto di Piero Boccadoro

Inizia il conto alla rovescia: il Makers’ Meeting sta arrivando!

Fai da Te
ritratto di Piero Boccadoro

Wunderbar, una scheda meravigliosa

Gadgets Elettronici Hi Tech

Ultimi Commenti

Intanto benvenuto :) Matteo, Arduino nasce come progetto per divulgare l'elettronica e la programmazione. Il progetto che hai scelto è probabilmente il primo pensiero di tutti. Dopodichè, fare un progetto significa "sbattere la testa". Se per te Arduino è complicato vuol dire che ti ci sei applicato proprio poco poco poco :) Soprattutto se il C non ti preoccupa :) Su questa sito c'è una categoria intera di progetti e ci sono talmente tante discussioni aperte che ti consiglio di leggere con calma e con metodo tutto ciò che trovi facendo ricerca. Se vuoi fare un progetto la prima cosa che ti serve è la pazienza perchè non potrai gestire il tutto con ciò che trovi in rete e basta :) Pazienza e metodo :) E un in bocca al lupo da parte mia. Se hai altri dubbi, siamo qui :D
Grazie mille, siamo contenti che piaccia. Allora, sul sito barimakers.frequenzalibera.it trovi tutti i dettagli. Ad ogni modo, il 10 Ottobre è il giorno in cui chiudiamo ufficialmente le prenotazioni per la partecipazione. Da quel momento in poi vi daremo la scaletta definitiva e le altre info in merito allo svolgimento della giornata. Se avete dubbi, domande, richieste, curiosità, potete usare certamente i commenti per chiarire tutto ciò che vi incuriosisce.
Intanto vi chiederei una cosa: che ne dite della grafica? Vi piace? :)
Non è un mistero per gli utenti di questo sito che io sia un convintissimo sostenitore di Ubuntu e OpenSUSE. Come ho più volte detto, credo siano le distribuzioni più interessanti, di più facile approccio ma soprattutto di maggiore versatilità. Ritengo, altresì, che Ubuntu debba essere solo una versione "ponte" tra Windows (o iOS) e Linux. Nel tempo è diventata più completa e affidabile. Come diceva giustamente slovati, però, ha anche adottato un gestore del desktop differente, passando da GNOME a Unity. Questo non è stato un buon investimento, secondo il mio modesto parere. Il nuovo gestore è più lento, più macchinoso ed ha reso, in defintiva, ubuntu meno adatto a lavorare su macchine più vetuste, impedendogli di fare ciò per cui è nato cioè lavorare come versione light per recuperare proprio quei pc. OpenSUSE, invece, ha il vantaggio di essere rimasto uguale a se stesso nel tempo, irrobustendosi e diventando sempre più affidabile. Usa GNOME, nella versione minimal, e KDE, per tutti...
Per curiosità: qualcuno di voi è d'accordo con questa posizione? http://dottorblaster.it/2014/09/sistemi-operativi-eredita-degli-antichi/?utm_source=feedbu...
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 11 utenti e 69 visitatori collegati.

Ultimi Commenti