Presa da muro per spazi stretti: Hug-A-Plug

Hug-A-Plug

Questa presa da muro potrebbe non essere l’affare della vostra vita, ma, dopotutto, quando si ha a che fare con prese a muro che si trovano proprio dietro mobili o altro arredamento praticamente attaccati alla parete, allora un oggetto del genere può tornare utile. Questa Hug-A-Plug, come dice il termine, abbraccia la parete e quindi non è sporgente come un normale adattatore e le prese riescono a tenersi abbastanza all’interno del dispositivo, occupando quindi davvero poco spazio. Fondamentalmente niente di nuovo, ma a volte anche i millimetri contano negli spazi stretti, quindi, visto il costo molto basso, di circa 4 euro, non si tratterebbe di un acquisto sbagliato.

2 Comments

  1. Edi82 Edi82 30 giugno 2010
  2. 3nca 9 agosto 2010

Leave a Reply

Vuoi leggere un articolo Premium GRATIS?

RFID: un acronimo mille possibilità