Problemi di ammoniaca nello spazio

fallito il tentativo di sistemare il sistema di raffreddamento spaziale

Douglas Wheelock e Tracy Caldwell Dyson non sono riusciti a riparare il guasto al sistema di raffreddamento causato qualche giorno fa: i due astronauti della Iss, dopo diverse ore, sono dovuti però rientrare senza di poter sostituire la pompa ad ammoniaca.

Il primo tentativo quindi è fallito. La NASA ha descritto l’operazione come una delle più delicate mai portate a termine nello spazio.

L’obiettivo richiederà inevitabilmente altre due ‘passeggiate nello spazio’ ma occorrerà qualche giorno prima di poterne effettuare un’altra potenzialmente efficacia. Il piano prevede la sostituzione della parte difettosa, compresi gli elementi pressurizzati, per poi inserire un nuovo modulo di sostituzione.

Leave a Reply