Home
Accesso / Registrazione
 di 

Progetti USB a basso consumo con sensori di movimento e di tocco

Progetti USB a basso consumo con sensori di movimento e di tocco

Presentazione di un nuovo evaluation kit di Microchip relativo alle MCU della famiglia PIC18

Progetti USB a basso consumo con sensori di movimento e di tocco sono oggi realizzabili più facilmente, grazie allo Starter Kit di Microchip per microcontrollori PIC18 (part#DM180021), contenente tutti i componenti, la documentazione, schemi nonché tutte le funzioni di debugging e di programmazione necessarie per valutare le performance di una MCU della famiglia PIC18 a 8 bit in progetti USB a basso consumo con sensori di movimento e di tocco.

Il kit comprende una development board con una MCU PIC18F46J50 a 44 pin dotata di tecnologia nanoWatt XLP per consumi estremamente ridotti e di quella mTouch™ per il riconoscimento capacitativo del tocco, un accelerometro Bosch Sensortec BMA150, 64 KB di memoria Flash per i programmi e molto altro ancora. Questo evaluation kit completo, destinato alla creazione di progetti USB a basso consumo con sensori di movimento e di tocco, è oggi disponibile sul sito della Microchip, mettendo così i progettisti in condizione di valutare le performance dell’intera famiglia PIC18, periferiche incluse, per meno di 60 $.

La funzione di debugging e programmazione dell’hardware è compresa nello starter kit per microcontrollori PIC18 MPLAB, intendendo con ciò che non occorre alcun debugger ne’programmatore esterno. Il kit viene inoltre alimentato dalla porta USB, eliminando così la necessità di un alimentatore esterno. I codici pre-programmati per la funzione di “touch-sensing”, così come le applicazioni gratuite USB di Microchip di stack e bootloader, eliminano infine la necessità da parte degli sviluppatori di creare dei propri codici, nemmeno nel caso di progetti USB a basso consumo con sensori di movimento e di tocco.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 22 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti