Home
Accesso / Registrazione
 di 

Programmare in C - Printf

Guida C

Continua la nostra guida sulla programmazione del linguaggio C. L'istruzione printf vi permette di spedire dell'output sullo standard output.

Per noi, lo standard output è generalmente lo schermo (sebbene si possa redirigere lo standard output su di un file o su di un altro comando).

Ecco qui un programmino che vi consentirà di imparare ancora di più su printf:

#include <stdio.h>
int main() int a, b, c; a = 5; b = 7; c = a + b; printf("%d + %d = %d\n", a, b, c); return 0; }

Digitate pertanto questo programma su di un file e salvatelo come add.c. Compilatelo con la linea di comando gcc add.c -o add e poi mandatelo in esecuzione digitando add (oppure ./add). Otterrete come output “5+7 = 12”.

Ecco la spiegazione di ogni singola linea di programma:

    • La linea int a, b, c; dichiara tre variabili interi chiamate a, b e c. Le variabili intere possono memorizzare i numeri

    • La linea successiva inizializza la variabile chiamata a con il valore 5

    • La linea ancora successiva setta b al valore 7.

    • La linea successiva aggiunge ad a il valore contenuto in b e assegna il risultato alla variabile c. Il computer aggiunge il valore in a (5) al valore in b (7) per formare il risultato 12 e poi posiziona il nuovo valore 12 nella variabile c. Alla variabile c viene quindi assegnato il valore 12. Per questa ragione, il simbolo = in questa linea viene chiamato “operatore assegnazione”

    • L'istruzione printf stampa quindi la linea “5+7=12”. Il placeholder %d nell'istruzione printf funziona come segnaposto per i valori. Ci sono tre placeholder %d e alla fine della linea della printf ci sono tre nomi di variabili, a, b e c. Il linguaggio C fa corrispondere il primo %d con la variabile a e sostituisce il valore 5 qui. Fa corrispondere poi il secondo %d con b e sostituisce con il valore 7. Fa corrispondere il terzo %d con la variabile c e sostituisce quindi 12. In questo modo stampa la linea completa sullo schermo: 5+7 =12. I simboli +, = e la spaziatura sono parte della linea di formato e vengono automaticamente incluse fra gli operatori %d così come specificato dal programmatore.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di cavo

Programazzione C e una variabile con probabilità assegnate?

Ciao..
vorrei chiedere un consiglio:
ho una variabile X che puo assumere tre valori diversi con diversa probabilità( quindi non equiprobabili):
un certo valore supponiamo 1 con probabilità 0.3, un secondo valore 2 con probabilità 0.5 e un terzo valore 3 con probabilità 0.2..Come potrei implementarlo in C in modo che poi la variabile X ogni volta che lancio il programma assume uno di questi valori sec queste probabilià??
grazie!

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 34 utenti e 91 visitatori collegati.

Ultimi Commenti