Programmatore seriale per AVR Atmel

Programmatore per ATMEL AVR micro

Semplice programmatore seriale per microcontrollori AVR della Atmel. Il programmatore si collega alla porta seriale RS232 del PC ed è compatibile con i software di programmazione PonyProg e Avrdude. Date un’occhiata su questa introduzione ad AVR.

Il circuito è abbastanza semplice, infatti vengono presi i segnali direttamente dalla porta RS232 usando i classici diodi per adattare il segnale della porta seriale. I pin usati sono i soliti RTS e DTR e CTS, mentre per il reset è stato usato un transistor NPN.

Il programmatore è stato testato con i microcontrollori ATMEL Attiny13, Attiny26, Attiny2313, Atmega48, Atmega88, Atmega168, Atmega16 e con PC dotati sia di RS232 che di USB (quindi con convertitore seriale USB-RS232) funzionando bene in ogni caso.

Inoltre sono stati fatti dei test con PonyProg2000 ed AVRdude ed il risultato è stato sempre positivo.

Infine la descrizione dell’header di programmazione è completa e ben schematizzata, offrendo 3 varianti alla connessione di programmazione, a 10 pin, a 6 pin e a 6 pin su fila singola.

Descrizione del programmatore seriale per Atmel AVR

Il programmatore è abbastanza semplice ed è basato su SI-Prog. I diodi Zener D2, D3 con le resistenze R2, R3 riducono la tensione dai pin di uscita DTR, RTS sulla porta seriale a circa 5V che è adatto al microcontrollore (MOSI, SCK). Il segnale MISO è collegato direttamente al pin di ingresso CTS. Il diodo Zener D2 con la resistenza R1 pilotano il transistor NPN T1 che controlla il segnale RESET. I microcontrollori AVR sono in reset quando il segnale ha un livello basso. La resistenza R5 funziona come un pull-up per il segnale di reset. La resistenza R4 aiuta a chiudere il transistor T1. Il programmatore ha 10 pins header standard. Verificate la posizione del Base-Colector-Emitor sul transistor.

Utilizzando PonyProg2000

Quando si desidera programmare il microcontrollore con il PonyProg2000 si deve impostare il programma. Si deve selezionare la porta COM dov’è collegato il programmatore.

Utilizzando Avrdude

Quando si desidera programmare il microcontrollore con Avrdude è necessario selezionare la parola chiave “ponyser” come un tipo di programmatore e la porta COM appropriata.

Si usa questo metodo per programmare il microcontrollore direttamente da Atmel AVRstudio quando si fa il debuging dell’applicazione. Si crea un file batch con il comando per l’avrdude e si prende il file batch direttamente dalla barra degli strumenti. E’ molto veloce e facile. Avrdude è anche parte del package WinAVR.

A volte devi programmare il microcontrollore in un’applicazione dove ci sono solo 6 pins header invece di 10pins. Per questo viene consigliato di creare un piccolo adattatore (10 pins header, 6 pins header e 6 pins header in una sola riga). I 6 pin in una sola riga sono utili quando si desidera portare i segnali alla breadboard.

In poche parole, questa è una modalità molto semplice per costruire un programmatore per i microcontrollori Atmel. I micro devono supportare la programmazione seriale. Questo programmatore è collegato ad un PC attraverso l’interfaccia seriale RS232 e può esere utilizzato con il software PonyProg o Avrdude

Che aspettate a costruirvi questo semplice programmatore di avr atmel, avete a disposizione schema elettrico, galleria fotografica ed esempi di funzionamento con i software suddetti.

Leggi le ultime notizie e acquista i prodotti Atmel

STAMPA     Tags:, ,

3 Comments

  1. linus 22 novembre 2011
  2. Fabrizio87 22 novembre 2011
  3. Ionela 23 novembre 2011

Leave a Reply